World of Warcraft: Battle for Azeroth recensione parte due: Raggiungere il livello 120 a Zandalar con campagne di guerra, spedizioni sulle isole, missioni e nuovi dungeon

La grande piramide di ZuldazarLa grande piramide di Dazar’alor, dove re Rastakhan siede sul suo trono d'oro e governa tutta Zandalar - Foto: Blizzard / Activision

Bentornato per la seconda parte della nostra recensione di World of Warcraft: Battle for Azeroth. Abbiamo trascorso l'ultima settimana a raggiungere il nuovo livello massimo di 120 e ora è il momento di condividere le nostre intuizioni e opinioni sull'ultima espansione WOW.



Piuttosto che correre attraverso il contenuto in una corsa a testa bassa per raggiungere il livello massimo e la fine del gioco, che era sempre stata la mia abitudine in passato, ho deciso di prendere il mio tempo e fare ogni singola missione che potevo trovare sulla mia strada per il livello 120. Io ha anche esplorato ogni angolo nascosto alla ricerca di gemme nascoste di tradizioni e oggetti rari.

Con mia grande gioia, ho sperimentato World of Warcraft in un modo nuovo e completamente piacevole. Ho fatto scoperte nel gioco che di certo mi sarei perso se mi precipitavo. Anche se capisco che i giocatori hardcore, specialmente quelli nelle gilde di alto livello, hanno valide ragioni per aumentare il livello di potenza a 120, sono stato in grado di vedere WOW da una prospettiva completamente diversa.



Suggerirei che chiunque ami World of Warcraft, anche il giocatore di livello più elitario, dovrebbe, per lo meno, livellare un alt in modo lento e costante e accettare ogni bit di contenuto che l'espansione ha da offrire.

Alla ricerca del mio cacciatore dell'Orda a Zandalar



In qualità di membro fedele dell'Orda che si concentra su PVE e raid, ho fatto la stragrande maggioranza del mio livellamento nelle zone dell'Orda di Zandalar. Ho giocato esclusivamente come cacciatore dall'inizio di WOW, e anche se ho deciso di livellare presto il mio primo alt con un cacciatore di demoni, questa recensione è dal punto di vista di un cacciatore.

Ho sempre pensato che, essendo qualcuno che preferisce fare le missioni di livellamento da solo, il cacciatore fosse una delle migliori, se non la migliore classe per il lavoro. Ora che i nostri animali domestici stanno di nuovo mantenendo un solido aggro e con l'introduzione di un set semplificato di abilità, i cacciatori hanno una rotazione efficace e user-friendly che funziona bene sia per il giocatore occasionale che per il predone di fine partita d'élite.



Mentre alcuni cacciatori erano sconvolti dai cambiamenti, quelli di noi che riescono a ricordare i giorni di quattro barre complete di abilità da cacciatore da gestire accoglieranno con favore i cambiamenti. Per la prima volta nella memoria, ho dovuto esaminare tutti i miei talenti e abilità per trovare un'abilità per l'ultimo pulsante sulla mia seconda barra delle azioni.

Oltre al divertimento per i cacciatori, ci sono così tanti nuovi animali domestici da domare a Zandalar. Sebbene anche le abilità degli animali domestici siano state un po 'semplificate, proprio come le abilità dei cacciatori, la varietà di animaletti colorati e belli nell'espansione è sorprendente. I cacciatori di Beast Master trascorreranno una giornata campale e trascorreranno molte ore ad addomesticare il maggior numero di queste bellissime nuove creature che riescono a trovare, e ci saranno sicuramente alcuni nuovi animali esotici da scoprire nel corso dell'espansione.

Battle For Azeroth è un piacere visivo ricco di contenuti



Anche se ne abbiamo parlato nella prima parte della nostra recensione di World of Warcraft: Battle for Azeroth, vale la pena ripetere che la zona di Zandalar è un vero piacere visivo. Le tre aree di ricerca, Nazmir, Vol’dun e Zuldazar, offrono una ricca varietà di ambienti diversi che includono giungle e foreste lussureggianti, deserti aridi, sotterranei pericolosi e una gloriosa città dorata di piramidi.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Anche se Battle for Azeroth sembra fantastico, nessun MMORPG avrà successo senza una ricca varietà di contenuti accattivanti e ricchi di tradizioni. Fortunatamente, Battle for Azeroth ha un sacco di missioni divertenti per tenere i giocatori impegnati fino a 120 e oltre.

C'è così tanto da fare nell'espansione che sarebbe impossibile rimanere senza missioni e attività prima di raggiungere il livello massimo di 120. E come vi diranno i giocatori online esperti, questo è stato un grosso problema con alcuni degli altri MMO più popolari.

Francamente, non c'è niente che risucchia la vita da qualsiasi gioco più velocemente che esaurire le missioni prima di raggiungere il limite di livello. Quindi, sei costretto a uccidere centinaia, se non migliaia degli stessi nemici più e più volte per massimizzare il tuo personaggio.

Per fortuna, questo non è un problema in World of Warcraft. C'è così tanto da fare e da vedere che i giocatori saranno ancora in grado di trovare contenuti più interessanti nelle zone di livellamento anche dopo aver raggiunto la fine del gioco. Inoltre ci sono altre attività che si apriranno sulla strada per il livello 120 che aggiungono ancora più profondità e valore all'espansione.

Nuovi dungeon in Battle for Azeroth

In questo momento. Battle for Azeroth offre ai giocatori l'accesso a un totale di dieci nuovi dungeon, con determinati requisiti di livello e sbloccabili a seconda del dungeon. Il numero di dungeon a cui un giocatore può accedere si basa sul seguente programma, i cui dettagli possono essere trovati in un'altra fantastica guida di i nostri amici di Wowhead .

Equipaggiamento del dungeon e requisiti di accesso per Alliance e Horde

'Ci sono quattro difficoltà che consistono in Normale, Eroica (120), Mitica (120) e Mitica + (120).

was ist mit lasalle auf ncis new orleans passiert?

Ci sono 10 dungeon in Battle for Azeroth. Di questi dungeon, 8 sono disponibili per i giocatori di livellamento e 2 di loro sono solo di difficoltà Mitica.

Il livello dell'oggetto dell'equipaggiamento lasciato dipende dalla difficoltà del dungeon e hanno la possibilità di Warforge o Titanforge.

I dungeon normali rilasciano l'equipaggiamento di livello oggetto 310 al livello 120.
Heroic Dungeons rilascia equipaggiamento di livello oggetto 325.
Mythic Dungeons rilascia equipaggiamento di livello oggetto 340.

Le missioni mondiali continuano a offrire missioni nei sotterranei che offrono ricompense bonus per il completamento di obiettivi speciali nel sotterraneo.

Completare Gloria dell'eroe Wartorn ricompensa le Redini della cavalcatura Krolusk di Ossidiana.

Per fare la coda per Heroic Dungeon tramite il Dungeon Finder, devi essere di livello oggetto 305 o superiore, ma puoi entrare con un gruppo già pronto in qualsiasi momento.

Requisiti di livello:

Alleanza:

Raggiungere il livello massimo 120 garantisce ai giocatori dell'Alleanza l'accesso ai sotterranei dell'Orda.

Al livello 110, l'Alleanza può accedere a Waycrest Manor, Shrine of the Storm e Freehold.

Wann beginnt die neue Saison des Tierreichs?

Al livello 115, l'Alleanza può accedere ai sotterranei sopra e sbloccare Tol Dagor.

Al livello 120, l'Alleanza può accedere ai dungeon sopra e sbloccare Atal'Dazar, The MOTHERLODE !!, Temple of Sethraliss, The Underrot e il Mythic only dungeon Siege of Boralus.

Una volta che l'Alleanza avrà terminato la fase Sangue nell'acqua della Campagna di Guerra dell'Alleanza, sbloccherà il riposo dei re.

Orda:

Raggiungere il livello massimo 120 concede ai giocatori dell'Orda l'accesso ai sotterranei dell'Alleanza.

Al livello 110, l'Orda può accedere ad Atal’Dazar, al Tempio di Sethraliss e a The Underrot.

Al livello 115, l'Orda può accedere ai sotterranei sopra e sbloccare il MOTHERLODE !!.

Al livello 120, l'Orda può accedere ai sotterranei sopra e sbloccare Waycrest Manor, Shrine of the Storm, Freehold, Tol Dagor e il Mythic only dungeon Kings 'Rest.

Una volta che l'Orda avrà completato la fase In fondo al mare della campagna di guerra dell'Orda, sbloccherà l'Assedio di Boralus. '

Blizzard ha svolto un ottimo lavoro, come sempre, sulla progettazione dei dungeon, sui nemici e sul nuovo equipaggiamento. I dungeon sono ragionevolmente facili in modalità normale man mano che sali di livello, ma ci sono abbastanza nuove meccaniche, boss difficili e incantesimi dannosi per rendere impegnativi i dungeon Heroic, Mythic e Mythic +.

Alcuni dei mob spazzatura avevano attacchi ad alto danno e spesso richiedevano ai giocatori di prestare molta attenzione e concentrare il fuoco. Invece di fare una folle corsa per il boss, abbiamo dovuto prendere il nostro tempo e ripulire la spazzatura prima, il che è qualcosa che apprezzo perché non sono un fan di trasformare una corsa in un dungeon in un incontro su pista.

Vorrei dedicare un momento per affrontare questo problema poiché si tratta di un file un enorme problema in Destiny 2 colpisce di recente , con i giocatori che corrono letteralmente oltre quasi ogni singolo mob spazzatura per arrivare al boss finale. Questo è un grosso problema su Mercury, con i giocatori che corrono attraverso l'intera Foresta Infinita senza uccidere un solo nemico.

Purtroppo, la colpa è proprio del design del gioco di Bungie e deve essere risolta nel file Espansione Forsaken, che esamineremo anche quando viene rilasciato il 4 settembre 2018.

Tornando all'argomento in questione, che sono i nuovi dungeon di Battle for Azeroth, gli equipaggiamenti vengono consegnati a un ritmo ragionevole e le nuove armature e armi sono ben progettate, con molti oggetti che assumono lo stile della zona di ricerca principale di ciascuna fazione.

Francamente, mi sono divertito molto nei nuovi dungeon e non vedo l'ora di ricominciare tutti i dungeon a difficoltà Heroic, Mythic e Mythic +.

Il cuore di Azeroth e il sistema corazzato d'Azerite

Magni Barbabronzea offre ai giocatori la collana del Cuore di Azeroth e un pezzo di armatura d'Azerite come ricompensa per la missione - Pic Credit; Blizzard / Activision

Nell'espansione Battle for Azeroth, il sistema di armature Heart of Azeroth e azerite sostituirà l'armatura manufatto e le armi leggendarie che abbiamo ottenuto nell'espansione Legion. I vantaggi dei tuoi artefatti funzioneranno ancora fino al livello 115, ma poi dovresti sostituire il tuo equipaggiamento manufatto con cadute di livello più alto. Le tue armi leggendarie dovrebbero essere sostituite non appena ottieni un'arma di livello superiore.

Ogni area di missione e dungeon nella tua zona di livellamento principale offre un set unico di armature d'Azerite e, come per l'equipaggiamento normale, l'Azerite Armor riflette lo stile di ogni specifica area o dungeon.

Fondamentalmente, riceverai il Cuore di Azeroth e il tuo primo pezzo di Armatura d'Azerite da Magni Barbabronzea a Silitus dopo aver completato una breve catena di missioni. Il set di armature è composto da un elmo, spalle e petto, e ogni pezzo contiene tre anelli e un centro che forniscono vari nuovi tratti.

Anello blu - Tratti specifici della classe e della posizione
Anello verde - Tratti di ruolo
Anello giallo - Tratti difensivi - alcuni specifici per classe
Centro: aumenta il livello oggetto dell'armatura d'Azerite di cinque livelli oggetto

Ottieni nuovi tratti e fai salire di livello la tua Armatura d'Azerite raccogliendo azerite, un minerale ricavato dal sangue dell'Anima del Mondo del Titano addormentato, Azeroth, dopo che Sargeras l'ha pugnalata con la sua spada. Raccogli l'Azerite completando determinate missioni, uccidendo mostri d'élite e da Spedizioni sulle isole. L'azerite viene assorbita dalla collana Cuore di Azeroth per aumentare il livello della collana, che attiverà nuovi tratti per la tua armatura d'Azerite.

I dettagli del sistema Heart of Azeroth e Azerite Armor sono piuttosto ampi e ti consigliamo vivamente di leggerli La guida di Wowhead sull'argomento .

Le campagne di guerra inviano i giocatori nel territorio nemico per stabilire un punto d'appoggio

Le campagne di guerra invieranno i giocatori a Tiragarde Sound, dove combatteranno i pirati intrisi di rum per stabilire una base dell'Orda - Pic Credit: Blizzard / Activision

Le campagne di guerra, che fanno parte dei requisiti per sbloccare le più importanti spedizioni sulle isole, offrono a ciascuna fazione l'opportunità di creare basi per invadere il territorio dell'altra fazione. Ecco un breve estratto dall'eccellente guida alle campagne di guerra dell'Orda dai nostri buoni amici a Wowhead.

' Introduzione alla campagna di guerra

La campagna di guerra è la trama secondaria che ti seguirà attraverso le tue avventure a Zandalar e funziona in modo simile alla trama della Sala degli ordini di Legion. Questa volta, lo Sforzo di guerra servirà come continuazione per la trama della guerra di fazioni per Battle for Azeroth, mostrando gli sforzi dell'Orda di stabilire basi operative a Kul Tiras, oltre a prepararsi per gli attacchi sul territorio dell'Alleanza.

Ricompense della campagna di guerra

La campagna di guerra è necessaria per avviare diversi sistemi in Battle for Azeroth. Ecco un elenco delle ricompense che riceverai durante la prima parte della campagna di guerra:

Accedi alla tabella delle missioni di Battle for Azeroth, così come a 5 campioni quando avrai finito la campagna

Accesso al continente di Kul Tiras

ceaser schwarze Tinte Crew Baby Mama

Accesso agli avanzamenti dello sforzo di guerra, equivalente agli avanzamenti della Sala dell'Ordine di Legion

Accesso alla reputazione della Brigata dell'Onore

Riverito con loro è richiesto per Diplomatico Azerothian, richiesto per Battle for Azeroth Pathfinder, Parte Uno, e Exalted è richiesto per sbloccare la razza Alleata degli Orchi Mag'har.

Missioni mondiali a Kul Tiras e Zandalar, oltre alla funzionalità Fischietto del Maestro di volo sia a Kul Tiras che a Zandalar

Accesso al mitico Siege of Boralus Dungeon

Il risultato Ready for War; Ready for War è un requisito sia per il Pathfinder di Battle for Azeroth, prima parte, sia per uno dei criteri per sbloccare la Razza Alleata degli Orchi Mag'har. '

Le campagne di guerra ti inviano in tre diversi territori controllati dal nemico in compagnia di un noto NPC. Per i giocatori dell'Orda, viaggerai verso Tiragarde Sound con Shadow Hunter Ty'jin, Drustvar con Hobart Grapplehammer e Stormsong Valley con Rexxar.

Questo recensore ha particolarmente apprezzato la campagna di guerra a Drustvar, dove abbiamo incontrato il principe del commercio Goblin Gallywix ed Eltrigg per una corsa selvaggia attraverso boschi infestati da streghe e nelle montagne sul triciclo da guerra di Gallywix.

Quando siamo arrivati ​​a destinazione, abbiamo stabilito l'avamposto di Krazzlefrazz con l'aiuto di una tecnologia dei Goblin molto pericolosa e divertente, tra cui un incastonatore laser kianite, un pulsante Boom, un mucchio di esplosivi e pesci e un tunnel spaziale.

Le campagne di guerra introducono una nuova divertente attività in WOW, preservando allo stesso tempo alcuni degli aspetti più utili del sistema della Sala degli ordini di Legion. Ora che ho raggiunto il livello 120, non vedo l'ora che arrivi la prossima parte della campagna di guerra e ci assicureremo di includere i dettagli nella terza parte della nostra recensione di World of Warcraft: Battle for Azeroth.

Le spedizioni sulle isole sono una nuova importante attività in World Of Warcraft

Concluderemo la seconda parte della nostra recensione di Battle for Azeroth con uno sguardo alle Spedizioni sulle isole, che saranno una parte importante delle tue attività di fine gioco. Secondo Blizzard, le spedizioni sulle isole sono uno dei modi migliori per raccogliere grandi quantità di azerite per potenziare la tua collana Cuore di Azeroth e sbloccare tratti per la tua armatura d'Azerite.

Per sbloccare le spedizioni sulle isole, devi prima stabilire due punti d'appoggio della campagna di guerra in territorio nemico e devi anche raggiungere il livello 116. Una volta completati i requisiti, individua il capitano Rez'okun nel porto di Zandalar, e lui si unirà a te per un tutorial Island Expedition.

Dopo aver completato il tutorial, sarai in grado di raggrupparti con altri giocatori per spedizioni sulle isole a tutti gli effetti. Al momento, ci sono sette diverse isole tra cui scegliere, tre delle quali saranno disponibili ogni settimana a rotazione.

Wowhead's Island Expedition guide contiene i dettagli su ciascuna delle quattro modalità Island Expeditions, una delle quali è una modalità PVP contro giocatori reali. In ogni modalità, l'obiettivo è raccogliere una quantità specifica di azerite prima della parte avversaria.

'Nelle difficoltà Normale, Eroica e Mitica delle Spedizioni sulle Isole, i giocatori gareggeranno per raccogliere l'Azerite contro una squadra di spedizione della fazione avversaria controllata dalla nuova' IA avanzata 'di Blizzard. Questa 'IA avanzata' ha lo scopo di imitare il gioco simile a un giocatore, senza essere effettivamente giocatori.

Normale:

  • Nessun requisito dopo il completamento dell'introduzione.
  • Può mettersi in coda come gruppo di 1-3 giocatori.
  • Gareggia per raccogliere 6000 Azerite.

Eroico:

  • Livello oggetto 295 richiesto.
  • Può mettersi in coda come gruppo di 1-3 giocatori.
  • Salute e danni dei nemici aumentati fino al 100% (dal valore della modalità normale).
  • Gareggia per raccogliere 9000 Azerite.
  • Tutto il guadagno di Azerite è aumentato del 50%.

Mitico:

  • 315 livello oggetto richiesto.
  • Deve fare la coda come gruppo di 3 giocatori.
  • Salute e danni dei nemici aumentati fino al 200% (dal valore della modalità normale).
  • Gareggia per raccogliere 12000 Azerite.
  • Tutto il guadagno di Azerite è aumentato del 100%.

PvP:

  • Livello oggetto 295 richiesto.
  • Talenti PvP abilitati
  • Deve fare la coda come gruppo di 3 giocatori.
  • Salute e danni dei nemici aumentati fino al 100% (dal valore della modalità normale).
  • Gareggia per raccogliere 12000 Azerite.
  • Tutto il guadagno dell'Azerite è aumentato del 100%. '
L'interfaccia della mappa Island Expedition consente ai giocatori di selezionare l'isola in cui desiderano viaggiare e trovare un equipaggio - Pic Credit: Blizzard / Activision

Ci sono molte altre ricompense dalle spedizioni sulle isole oltre all'azerite, tra cui cavalcature rare, animali domestici, oggetti trasmog, armi saccheggiate e ricompense delle missioni. C'è anche una missione settimanale che offre 2500 azerite come ricompensa.

Al momento, la parte perdente in una spedizione sulle isole riceve la metà della quantità di Azerite assegnata ai vincitori. Aggiungerò che ci sono stati molti feedback sui forum WOW che chiedevano a Blizzard di aumentare notevolmente la quantità di Azerite assegnata a entrambe le parti.

L'opinione generale sembra indicare che ai livelli attuali, le ricompense non sono sufficienti per il tempo che i giocatori investono in ogni singola spedizione sull'isola. Ovviamente, Blizzard è generalmente molto bravo a monitorare il feedback degli utenti, esaminando la grande quantità di dati che raccolgono su ogni aspetto del gioco e correggendo il corso quando necessario. Ovviamente ti aggiorneremo se ci saranno modifiche alla quantità di giocatori dell'Azerite guadagnati come ricompensa.

Warum ist Chicago Med nicht auf heute Abend

Considerazioni finali e cosa verrà dopo nella terza parte della nostra recensione di World Of Warcraft: Battle For Azeroth

Giocatori che lottano per un enorme nodo di azerite in una spedizione sull'isola di Battle for Azeroth - Foto: Blizzard / Activision

Questo recensore può onestamente dire che finora ho avuto un'esplosione assoluta nell'espansione Battle for Azeroth. La storia è ricca di tradizioni di World of Warcraft e si espande in modi nuovi e potenti. Sento che rendere Zandalar la zona di livellamento per i giocatori dell'Orda è stato un colpo da maestro, poiché finalmente vediamo la vera potenza dell'impero dei Troll e il fantastico potere dei loro dei.

L'espansione migliorerà solo quando raggiungeremo la fine del gioco e interagiremo con vecchi dei, Titani e tutto ciò che resta della Legione Infuocata potrebbe essere ancora là fuori in agguato ai margini del nostro universo. E, naturalmente, abbiamo i nostri vecchi nemici, l'Alleanza, da schiacciare ancora una volta, o un nuovo nemico affiorerà per costringere l'Orda e l'Alleanza a mettere da parte le nostre lamentele e riunirsi per salvare Azeroth.

Con il primo raid in arrivo il 4 settembre 2018, c'è molto di più da aspettarsi in questa espansione. Abbiamo ancora dungeon eroici e mitici, spedizioni sulle isole, campagna di guerra di livello 120 e PVP da rivedere. E, naturalmente, abbiamo anche in programma di esaminare il nuovo sistema di professioni in modo più dettagliato.

Io, per esempio, non vedo l'ora.

Come sempre, questo è Ghodzilla, finito e finito.

Per l'Orda!!!!!!!

Ghodzilla ei suoi alleati Troll e Sethrak ti salutano per ora con un clamoroso 'FOR THE HORDE' - Pic Credit: Screenshot / Blizzard / Activision