Che cos'è una 'scatola di dybbuk' come quella di Paranormal Lockdown?

La scatola Dybbuk dopo essere stata parzialmente rimossa dalla custodia chiusa a chiaveLa misteriosa scatola di dybbuk presente nel Paranormal Lockdown di questa settimana

L'episodio Paranormal Lockdown di questa settimana a Scutt Mansion vede Nick Groff e Katrina Weidman incitare gli spiriti utilizzando artefatti infestati tra cui una scatola di dybbuk.

Ma cos'è una scatola di dybbuk?

Anche scritto 'dibbuk', è il nome dato a una scatola o un armadietto che si dice sia infestato da un dybbuk, uno spirito maligno che proviene dall'anima di una persona morta e può possedere i vivi.



Wann wird Schwarzklee-Episode 133 ausgestrahlt?

Le scatole di Dybbuk sono entrate per la prima volta nella sfera pubblica quando una è stata pubblicizzata su eBay, completa della sua storia dell'orrore.

Il proprietario Kevin Mannis aveva acquistato la scatola nel 2003 da una famiglia e gli fu detto che apparteneva a un sopravvissuto all'Olocausto di nome Havela, la cui nipote gli aveva venduto la scatola.

Quando si rese conto che era stato in famiglia per così tanto tempo, si offrì di restituirlo, ma la nipote di Havela gli disse che la famiglia non lo voleva indietro perché credevano che un dybbuk - uno spirito possessore del folklore ebraico - vivesse al suo interno.

Non sorprendentemente incuriosito dalla scatola, Mannis l'aprì e trovò alcuni contenuti curiosi, alcuni potrebbero dire inquietanti, tra cui una ciocca di capelli biondi legati con una sorta di corda.

Mannis descrive una serie di eventi terribili e inquietanti che si sono verificati mentre possedeva la scatola del dybbuk. Più tardi, quando ha regalato la scatola a sua madre come regalo di compleanno, lei ha subito un ictus quello stesso giorno.

Gasaffe gegen Straßenverbrecher Gewinner

Mentre aveva la scatola a casa sua, condivideva spesso gli stessi incubi delle persone che venivano per restare. Hanno anche fatto gli stessi sogni terrificanti se si fossero impossessati della scatola da soli.

Aggiungendo al mistero, tutti coloro che hanno posseduto la scatola originale di dybbuk dicono che ha un aroma di urina di gatto o fiori di gelsomino.

La scatola originale è cambiata di mano in alcune occasioni. Un proprietario, Iosif Neitzke, ha affermato che la scatola aveva bruciato tutte le luci di casa sua e Jason Haxton, che possedeva la scatola subito dopo Neitzke, afferma di aver sviluppato terribili problemi di salute, inclusi lividi su tutto il corpo.

Haxton ha deciso di agire e ha parlato con i rabbini per cercare di scoprire come sigillare il dybbuk nella scatola una volta per tutte.

Crede di esserci riuscito e ora non rivelerà la posizione della scatola. Nessun altro sa dove si trova attualmente.

Pepsi hat 5 Buchstaben, die in 4 Buchstaben geschrieben sind

Da allora sono venute alla luce molte altre 'scatole di dybbuk'.

Si dice che alcuni contengano spiriti simili alla scatola originale, mentre il contenuto di altri rimane un mistero, sebbene sia noto che potenti forze siano contenute all'interno.

Paranormal Lockdown va in onda il venerdì alle 9 / 8c su TLC.