Melissa McBride di The Walking Dead è triste per la fine della serie

Melissa McBride pressoMelissa McBride interpreta Carol Peletier in The Walking Dead. Credito immagine: ImageCollect.com/Admedia

Ammettiamolo, i fan di The Walking Dead sono per lo più tristi per il fatto che la serie sull'astronave madre sia impostata termina con la stagione 11 . Tuttavia, per quei membri del cast che sono stati con la serie praticamente dall'inizio, deve essere ancora peggio.

Certo, non sono rimasti molti di quei personaggi, con la maggior parte che ha già incontrato un destino orribile. Tuttavia, Carol Peletier è una di quelle che hanno resistito.

Melissa McBride ha interpretato questo personaggio sin dalla sua prima apparizione nell'episodio 3 della stagione 1 di The Walking Dead. Fin dai suoi primi giorni come casalinga mite che è stata abusata da suo marito, Ed (Adam Minarovich), è diventata una delle preferite dai fan.



Ora, mentre sono in corso le riprese per la stagione 11, McBride ha parlato di come si sente sapendo che la serie è agli sgoccioli.

Melissa McBride trova 'difficile' pensare al finale di The Walking Dead

Parlando con Spia digitale , McBride ha rivelato non solo quanto fosse orgogliosa dell ''intero oceano di lavoro' che è stato raggiunto dopo tutto questo tempo, ma anche di quanto 'difficile' sarà vederlo finire.

'L'esperienza creativa condivisa di far parte di questo mondo di Robert Kirkman che ha superato così tanto - è diventata una cosa così grande', ha detto McBride. 'Pensare che giungere a una fine qualsiasi è molto difficile.'

'È pesante pensare a quanto tempo lo facciamo - le relazioni che abbiamo formato; l'esperienza condivisa di essere parte di qualcosa di così fenomenologico. '

Anche se può essere con un senso di grande tristezza che il cast e la troupe guardino alla fine di un'era, ci sono anche alcune buone notizie. AMC ha già due serie spinoff in onda e molte altre creazioni ambientate nell'universo di The Walking Dead.

Norman Reedus nei panni di Daryl Dixon e Melissa McBride nei panni di Carol Peletier, come si è visto nellNorman Reedus nei panni di Daryl Dixon e Melissa McBride nei panni di Carol Peletier, come si è visto nell'episodio 18 di The Walking Dead stagione 10C. Credito fotografico: AMC / Eli Ade

Carol e Daryl avranno la loro serie spinoff dopo la fine di The Walking Dead

Uno di quelli progetti imminenti è una serie spinoff che coinvolge il personaggio di McBride, Carol, e il suo amico di lunga data, Daryl Dixon (Norman Reedus).

Si prevede che la coppia si diramerà da sola, lasciandosi alle spalle le comunità dopo gli eventi che si svolgeranno nella stagione 11 di The Walking Dead. Tuttavia, questo di per sé apre le possibilità di cameo di altri personaggi se dovessero visitare.

Ciò significa che sebbene possa essere triste vedere la fine della serie originale, almeno i fan potranno ancora vedere Carol e Daryl dal vivo dopo The Walking Dead - che è un enorme spoiler per i fan di questi personaggi che si stanno già chiedendo il loro destino.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Questa nuova serie dovrebbe essere presentata in anteprima nel 2023.

The Walking Dead andrà in onda la domenica sera alle 9 / 8c su AMC.