Tokyo Ghoul: finirà nel 2018: il sequel del manga della terza parte creato dai capitoli dal 176 al 178 dell'arco narrativo finale? [Spoiler]

Tokyo Ghoul re TarocchiCon il ritorno di Tokyo Ghoul, tarocchi e numeri nascosti possono fornire suggerimenti per un sequel di manga

Aggiornamento: questo articolo rimane come originariamente pubblicato. Un nuovo articolo discute i pensieri dell'autore del manga su Tokyo Ghoul: sta finendo .



Il manga Tokyo Ghoul: re si concluderà in un paio di capitoli ei fan stanno già cercando di indovinare dove il creatore Sui Ishida potrebbe portare la storia dopo. Alcuni credono che sia possibile che i capitoli dal 176 al 179 stabiliscano le condizioni necessarie per Tokyo Ghoul: parte 3. Altri protestano che il personaggio di Kaneki è tornato al punto di partenza, quindi perché continuare a spingere una serie se il personaggio si è completamente sviluppato? Si scopre che le carte dei tarocchi possono predire il futuro ...

La notizia su Tokyo Ghoul: il ritorno è arrivato grazie all'ultima rivista Weekly Young Jump. Era annunciato che la serie sarebbe finita in soli tre capitoli, presumibilmente includendo il capitolo 176 dato che è stato rilasciato poco dopo. Si dice che Tokyo Ghoul: re 176 sia il ' climax 'dell'intera storia, così simile alla prima parte della serie manga, i restanti capitoli probabilmente fungeranno più da epilogo.



L'idea che ci sarà un sequel di Tokyo Ghoul: re non è priva di giustificazione. L'intero franchise è tra i primi 10 franchise mediatici più venduti in Giappone , battendo persino My Hero Academia nel 2017. In effetti, le vendite di Tokyo Ghoul hanno quasi raggiunto la top 5 ma sono state a malapena battute da Attack On Titan. Quindi, solo dal punto di vista finanziario, ci sono molte ragioni per rinnovare il manga con una parte 3, ma ha senso continuare dal punto di vista di un artista?



Attenzione: spoiler Manga contenuti di seguito.

Negli anni, i fan l'hanno notato che Ishida ama usare tarocchi per personifica i personaggi . Il cosiddetto Fool's Journey è letteralmente parallelo alla storia di Kaneki, con la prima serie di manga che termina con la carta dei tarocchi della Morte durante la 'morte' di Kaneki per mano del CCG.

Leggi la descrizione della carta dei tarocchi della Morte e guarda come ha prefigurato cosa è successo a Kaneki:



«Il Matto ora inizia a eliminare le vecchie abitudini e gli approcci stanchi. Elimina le cose non essenziali perché apprezza le basi della vita. Affronta i finali mentre si lascia alle spalle gli aspetti troppo cresciuti della sua vita. Il processo può sembrare morire perché è la morte del suo sé familiare a consentire la crescita di uno nuovo. '

Quindi, abbiamo Haise Sasaki. Si potrebbe sostenere che altre carte dei tarocchi del viaggio del Matto rappresentano archi narrativi diversi da Tokyo Ghoul: re manga, quindi il finale seguirebbe la carta Mondo. Il viaggio di Kaneki è iniziato incontrando Rize, e ora sta finendo completando il cerchio con Dragon Rize. L'unica differenza è che lo stesso Kaneki è stato cambiato dal viaggio. O come dice la carta del mondo, il 'Matto rientra nel mondo, ma questa volta con una comprensione più completa'.

Se Ishida sta davvero usando Il viaggio dello sciocco come dispositivo letterario all'interno della trama del manga Tokyo Ghoul: re, anche la carta Mondo punta a un nuovo inizio.



'Il Matto vive la vita come piena e piena di significato. Il futuro è pieno di infinite promesse. In linea con la sua vocazione personale, si impegna attivamente nel mondo. ... Questo ciclo è finito, ma il Matto non smetterà mai di crescere. Presto sarà pronto per iniziare un nuovo viaggio che lo porterà a livelli di comprensione sempre più grandi '.

Le copertine del manga hanno fatto riferimento alla carta World in modi sottili, quindi non possono essere solo le avide immaginazioni dei fan. È anche solo una coincidenza che il Medio Oriente, la Germania, la Cina e altri luoghi del mondo al di fuori di Tokyo facessero parte della narrazione?

Alcuni fan credono che Ishida abbia prefigurato la Parte 3 in questo manica del pannello che elenca tre parti di una storia e termina con 'una battaglia tra un impero, in cui i draghi controllati dai maghi si librano nel cielo, e un esercito ribelle che ha agitato il cuore'. Sulla base di queste allusioni, potrebbe essere che il viaggio di Kaneki lo porterà ora in una battaglia che coinvolge il mondo intero in cui il nemico è un impero nascosto?

Tokyo Ghoul re Capitolo 176Il viaggio personale di Kaneki lo ha portato al punto in cui accetta il mondo così com'è

Dal punto di vista pratico della narrazione, ha anche senso che ci sia una terza parte della serie manga. Ishida ha solo tre capitoli per risolvere il fatto che l'organizzazione segreta simile a un impero V sta ancora manipolando eventi dall'ombra, Dragon Rize è ancora vivo, quel brutto virus Ghoul sta ancora infettando Tokyo ... non importa Touka e il bambino di Kaneki! Certo, se l'unico scopo è porre fine allo sviluppo di Kaneki come persona, la storia del manga potrebbe semplicemente finire, ma i fan non sarebbero contenti di tutti i fili della storia sospesi.

Il modo in cui Tokyo Ghoul: re è stato annunciato potrebbe essere utile anche per prevedere la data di uscita del sequel di Tokyo Ghoul: re. Il manga originale di Tokyo Ghoul è terminato il 18 settembre 2014. Un mese dopo, Tokyo Ghoul: re è stato annunciato attraverso l'epilogo nel volume finale. Una settimana dopo, è stato rilasciato il primo capitolo. Se Tokyo Ghoul Parte 3 segue lo stesso schema, l'annuncio potrebbe arrivare il mese prossimo, quando Tokyo Ghoul: re Volume 16 uscirà in Giappone il 19 luglio 2018. Restate sintonizzati!