Sabine Musil-Buehler è stata assassinata dal fidanzato William Cumber che l'ha seppellita sulla spiaggia: A Time To Kill

William CumberWilliam Cumber alla fine si è dichiarato colpevole di aver ucciso la sua ragazza, Sabine Musil-Buehler. Credito foto: Ufficio dello sceriffo della contea di Manatee

A Time To Kill sta indagando sull'omicidio di Sabine Musil-Buehler, un'albergatrice di Anna Maria, sulla costa occidentale della Florida.



Il 4 novembre 2008, Sabine è stata picchiata a morte dal suo allora fidanzato William Cumber, che poi l'ha seppellita su una spiaggia vicina. La sua scomparsa è rimasta un mistero per sette anni fino a quando Cumber ha finalmente confessato l'omicidio nel 2015.

Cumber in seguito ha raccontato come lui e Sabine erano stati a casa a bere insieme in quella fatidica notte. Sabine l'aveva sorpreso a fumare una sigaretta e, pensando che avesse smesso, si arrabbiò e iniziò a parlare della fine della loro relazione. Cumber ha anche ammesso che la loro relazione si era recentemente tesa.



Cumber afferma di averla scattata e di averle dato un pugno in testa due volte. Non ha reagito, ma è rimasta floscia. Poi l'ha strangolata a morte.

Sabine Musil-Buehler è stata denunciata come scomparsa dal suo ex marito



Quando Sabine è stata finalmente dichiarata scomparsa dal marito Tom Buehler, estraneo, Cumber ha detto alla polizia che aveva lasciato l'appartamento e da allora non l'aveva più vista.

Dopo che l'auto di Sabine è stata recuperata, hanno scoperto prove forensi quello indicava Cumber. Cominciarono anche a notare incongruenze nella sua storia. Cumber è stato finalmente arrestato il 15 ottobre con l'accusa di omicidio, ma ci sono voluti tre anni prima che finalmente confessasse.

Come parte di un patteggiamento, Cumber ha mostrato agli ufficiali dove aveva seppellito Sabine. In cambio della sua confessione, Cumber ha evitato l'ergastolo e ha ricevuto solo 20 anni di prigione.



In precedenza aveva prestato servizio per dare fuoco a una casa a Bradenton, FL, che conteneva diverse persone, inclusa la sua ex ragazza.

Altro da A Time To Kill

Segui i link per leggere altri omicidi profilati su A Time To Kill.



David Moffitt ha fatto irruzione nella casa del nuovo fidanzato della sua ex ragazza, Justin Michael, e gli ha sparato mentre dormiva. Moffitt's piano per incastrare un altro ex fidanzato svelato quando ha avuto un incidente d'auto mentre fuggiva dalla scena del delitto.

Il morte del 'Re spazzaneve', Randy Scheffield si pensava che fosse causa di cattiva salute; tuttavia, quando gli investigatori hanno scoperto un piccolo foro di proiettile nel cranio, si sono resi conto che si trattava di un omicidio. Sua moglie Doretta ha cercato di incolpare tre uomini di colore, ma la polizia ha capito il suo inganno.

A Time To Kill va in onda a 10 / 9c su Investigation Discovery.