Raya and the Last Dragon Review: il film di cui il mondo ha bisogno

Raya and the Last Dragon Review: il film di cui il mondo ha bisognoRaya e l'ultimo drago. Credito foto: Disney

Disney, una volta il re dei film d'animazione, è finalmente tornato in cima ancora una volta.

Raya and the Last Dragon ha teatri di successo e il servizio premium Disney + e ha dimostrato che lo studio può pubblicare film con lo stesso cuore di una Pixar o Laika, poiché il film si unisce a recenti produzioni come Moana e Frozen come sforzi animati di alto livello.



Raya and the Last Dragon recensione

Raya and the Last Dragon si svolge nella terra di Kumandra, dove un tempo i draghi aiutavano a portare prosperità e pace nel mondo. Tuttavia, 500 anni fa, gli spiriti maligni noti come Druun arrivarono e distrussero i draghi.



Con ciò, il mondo si è separato e le persone un tempo unite di Kumandra si sono divise in terre separate, ognuna piena di odio o paura dell'altra. È molto simile al mondo di oggi.

C'era un uomo, il capo Benga della tribù del cuore che voleva riportare la pace nel mondo. L'unico problema è che il suo regno ha tenuto la sfera del drago che ha battuto il Druun e ha salvato il mondo dalla morte.



Le altre terre odiano la tribù del cuore, credendo che stia usando la sfera per rimanere prospera mentre il resto soffre. Allo stesso tempo, tutte le terre si odiano e si temono a vicenda, vedendo le tribù rivali come barbari, ladri e mercenari.

Was macht Wes von der Herausforderung für seinen Lebensunterhalt?

Quando il capo Benga invita tutti i capi tribù nella sua terra in segno di buona fede, il capo della tribù Fang tradisce la figlia di Benga, Raya. Namaari finge di essere sua amica per scoprire dove si trova la sfera e poi la attacca, chiamando i suoi guerrieri per rubarla.

Nella battaglia per il globo, cade e si rompe. I membri di ogni tribù ne afferrano un pezzo, ma da quando si è rotto, il Druun viene liberato e attacca. Il capo Benga viene trasformato in pietra, insieme a molti altri, e il mondo diventa più diviso di prima.



Sei anni dopo, Raya decide di scoprire se la leggenda di un drago sopravvissuto è vera e alla fine scopre che lo è quando scopre Sisu e la libera. I due quindi decisero di riprendere i pezzi del globo in modo che Sisu possa rimetterli insieme e guarire di nuovo il mondo.

L'unica persona che si frappone è Namaari, che vuole trovare i pezzi in modo che la tribù Fang, accusata del ritorno dei Druun, possa salvare la sua terra sopra tutte le altre.

Nel 2021, il mondo è diventato più diviso che mai. È vero ovunque, poiché le persone odiano gli altri per nessun motivo diverso dal fatto che vivono in un posto diverso, hanno un aspetto diverso o semplicemente hanno convinzioni diverse.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

C'è un tema in Raya and the Last Dragon ed è la mancanza di fiducia e credenza nelle altre persone. Poiché Namaari ha tradito la fiducia di Raya e di conseguenza ha perso suo padre, Raya non ha fiducia in nessuno. Quando mostra fiducia, viene spesso tradita ancora e ancora.

Non è fino a quando i sopravvissuti finalmente si fidano l'uno dell'altro che possono finalmente respingere l'oscurità e ritrovare la luce ancora una volta.

Il cast, che include Kelly Marie Tran come Raya, Awkwafina come Sisu e Gemma Chan come Namaari sono fantastici nel dare vita a questa storia.

L'animazione è stupenda. Molte persone lo vedranno solo sui loro schermi televisivi, ma se le persone sono dove possono tranquillamente andare al cinema per vedere il film, questo vale il viaggio. È lassù con Moana come un'opera di vera bellezza animata.

Considerazioni finali su Raya e l'Ultimo Dragone

Raya and the Last Dragon è uno splendido film d'animazione Disney e continua il track record della Disney di uscite di alta qualità.

Il tempismo è impeccabile in quanto questo è un film di cui il 2021 ha bisogno più che mai. Questo è un film in cui sembrano esserci dei cattivi, ma l'unico vero male è il Druun senza volto che divora ogni felicità e gioia e lascia le sue vittime come statue di pietra e promemoria di ciò che avrebbe potuto essere.

Il mondo ha bisogno di più film che siano spudoratamente ottimisti e non ha problemi a giocare con il cuore in tasca.

wer spielt nora west allen im blitz

Il mondo ha bisogno dell'amore per sconfiggere l'odio e la cieca ignoranza, e questo film non ha problemi a mostrare come l'accettazione, la gentilezza e la fiducia possono portare la luce mentre l'odio e l'intolleranza divoreranno il mondo intero in un brutto guscio vecchio di se stesso.

Ci sono molti momenti divertenti per alleviare la tensione a volte, e c'è molta dolcezza per i bambini piccoli. Questo è un film che ha una dura lezione da insegnare, ed è quello che sia i bambini che gli adulti devono ascoltare in questo momento in questo mondo orribile e diviso in cui viviamo.

Raya and the Last Dragon è il film perfetto per il 2021 ed è il primo film da non perdere dell'anno.

Raya and the Last Dragon è nelle sale in questo momento ed è anche disponibile a un costo aggiuntivo su Disney +.