La mamma di Pepe Aguilar, Flor Silvestre, è morta all'età di 90 anni

Cantante e attrice Flor SilvestreLa cantante e attrice Flor Silvestre e il figlio Pepe Aguilar nel 2012. Pic credit: Imagecollect.com/Admedia

La mamma di Pepe Aguilar, Flor Silvestre, è morta all'età di 90 anni.

Flor Silvestre, una delle più grandi cantanti e attrici messicane, è morta mercoledì (25 novembre) nel suo ranch, Rancho el Soyate, a Zacatecas, in Messico.

È morta circondata dalla sua famiglia, incluso il figlio quattro volte vincitore del Grammy Award, il cantante-attore Pepe Aguilar, Scadenza segnalata , citando Televisa Espectáculos.



Flor Silvestre causa della morte

Flor è morto per cause naturali, secondo una dichiarazione ufficiale rilasciato dalla sua famiglia.

'La famiglia Aguilar è grata per coloro che hanno sempre mostrato affetto verso Flor', si legge nella dichiarazione della sua famiglia. 'La famiglia chiede privacy in questo momento.'

I tributi si riversano sui social media

Le persone hanno pubblicato omaggi e messaggi di cordoglio sui social media.

Omaggio a Flor Silvestre su TwitterCredito immagine: @ LatinGRAMMYs / Twitter

La morte di Flor Silvestre arriva dopo la star della musica Techno Garrett Falls Lockhart è morto all'età di 30 anni.

Tony Lewis, cantante e bassista di Outfield, è deceduto anche in ottobre all'età di 62 anni.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Chi era Flor Silvestre?

Flor Silvestre era una cantante e attrice messicana.

È nata da Jesús Jiménez Cervantes e María de Jesús Chabolla Peñain nell'agosto 1930 a Salamanca, una città nello Stato di Guanajuato, in Messico.

Il suo nome di nascita era Guillermina Jiménez Chabolla. Il suo nome d'arte, Flor Silvestre, è stato ispirato dal film in lingua spagnola Flor Silvestre (Wild Flower), uscito nel 1943.

Ha iniziato presto la sua carriera di cantante. Stava ricevendo impegni di canto pubblico quando aveva solo 13 anni.

Kate Mansi verlässt Tage unseres Lebens

Si iscrisse alla Columbia Records nel 1950 e successivamente con l'etichetta Musart Records nel 1957.

Era conosciuta per i successi di genere bolero e ranchera come Red Sky (1957), My Destiny Was Quererte (1964) e Traidora Gaviota (1964).

Flor Silvestre era anche un'attrice. La sua carriera di attrice è durata più di quarant'anni.

È meglio conosciuta per le sue apparizioni in film messicani degli anni '50 e '60, tra cui Primero soy Mexicano, Te besaré en la boca, La maiden de piedra e La marca de Satanás.

Ha interpretato il ruolo di Catalina nel film del 1964 Ánimas Trujano (L'uomo importante), insieme a suo marito Antonio Aguilar e Toshiro Mifune.

Il film ha ricevuto una nomination all'Oscar per il miglior film in lingua straniera.

Flor Silvestre è stata sposata due volte e ha divorziato prima di sposare Antonia Aguilar nel 1959.

Ha incontrato per la prima volta il suo futuro marito nel 1950, quando è apparso nel suo programma radiofonico. Si sono sposati nel 1959 e hanno avuto due figli, il cantante-attore Antonio 'Toño' Aguilar e José 'Pepe' Aguilar.

Ha avuto anche figli dai suoi precedenti matrimoni.

Lei e Antonio si sono sposati fino alla sua morte nel giugno 2007.

Flor Silvestre ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui la Medaglia Eduardo Arozamena dell'Associazione Nazionale degli Attori (2001) e il Premio Speciale Dea d'Argento dell'Associazione dei Giornalisti del Cinema Messicano (2013).