Morte di Neal James: muore la star di 'Banjo Man' e 'Call of the Wildman'

Neal JamesNeal James è morto. Credito foto: Animal Planet

Neal James è morto all'età di 55 anni. L'uomo all'aperto, noto come The Banjo Man on Animal Planet's Call of the Wildman, stava combattendo problemi cardiaci secondo l'ufficio del medico legale.

Morì in Kentucky presso la Isaiah House di Willisburg, un centro di riabilitazione dove trascorreva del tempo aiutando altri bisognosi.

Prima della sua morte, era entrato e uscito dal ospedale con problemi cardiaci , secondo il coroner Len Benedict.



James era un amico di Ernie Brown Jr. che va anche sotto il nome di The Turtleman. È stato attraverso Ernie che James ha filmato il reality.

Lo spettacolo sarebbe andato in onda per quattro stagioni tra il 2011 e il 2014. James sarebbe stato anche protagonista del film TV Call of the Wildman: The Beast of Special nel 2012.

Quello stesso anno, l'uomo Banjo appariva come se stesso in The Tonight Show With Jay Leno.

Neal James era stato attivo nella sua comunità, poiché aiutava le persone della Isaiah House che lo erano recupero dalla dipendenza . Mentre la notizia della sua scomparsa si è diffusa sui social media, le persone hanno iniziato a condividere i loro pensieri sulla sua improvvisa scomparsa.

Mentre alcuni erano scioccati dalla notizia, altri erano rattristati per aver perso un buon amico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Eddie Tussey (@ ai4uk)

È chiaro che i fan mancheranno Banjo Man.

In un episodio del 2011, Turtleman è alla ricerca di una tartaruga gigante di nome Tiger, e Banjo Man è in piedi sulla riva con scarso interesse ad andare in acqua una volta che la tartaruga azzannatrice inizia a combattere.

Puoi rivivere il momento qui sotto.

Call of the Wildman fu bruscamente annullato nel 2014 pochi giorni prima che una nuova stagione andasse in onda su Animal Planet, dopo che la rete avrebbe deciso di rivedere le sue opzioni di programmazione.