Confermata la data di uscita della stagione 4 di My Hero Academia: la fine del manga di Boku no Hero Academia rispetto all'anime MHA [Spoiler]

Immagine chiave di My Hero AcademiaQuando uscirà la stagione 4 di My Hero Academia? Il manga offre ai fan un suggerimento su cosa aspettarsi. Credito Pic: Viz Media

La data di uscita di My Hero Academia Stagione 4 è stata confermata dalla società di streaming anime Funimation, che prevede di trasmettere in streaming la prossima Stagione 4 di Boku no Hero Academia in Nord America. L'annuncio è stato fatto da Twitter di Funimation e Facebook account.



Il leaker di notizie sugli anime Yonkou Productions è rivendicando che My Hero Academia S4 avrà 25 episodi in totale. Questa informazione non è stata ancora annunciata ufficialmente.

Il primo episodio della quarta stagione di MHA sarà una storia originale. Sarà un riepilogo degli eventi precedenti raccontati da una nuova prospettiva.



'Dal momento che la Classe A ha attirato molta attenzione di recente, qualcuno viene negli Emirati Arabi Uniti. per avere maggiori informazioni su di loro. Ciò a cui punta davvero è lo scoop sul successore di All Night '.



A metà agosto, Yomiuri Television ha rilasciato una nuova key visual per Boku No Hero Academia Stagione 4 con Deku, Bakugou, All Might, Todoroki, Kirishima, Ochako, Yaoyorozu, The Big 3 e Nighteye! (Vedi sotto.)

La sigla di My Hero Academia Stagione 4 OP sarà 'Polaris' del gruppo musicale Blue Encount. In passato, Blue Encount ha prodotto canzoni a tema anime per Banana Fish e Gintama.

La sigla di Boku no Hero Academia S4 ED sarà 'Koukai no Uta' di Sayuri. In passato, Sayuri ha creato il tema finale per Golden Kamuy Stagione 2 (vedi il nostro articolo su Golden Kamuy Stagione 3) e l'anime Erased.



La produzione di My Hero Academia Stagione 4 è stata confermata prima ancora che la terza stagione finisse di andare in onda, ma il periodo di tempo esatto non è stato annunciato all'inizio. Per fortuna, la serie manga Boku no Hero Academia fornisce materiale di partenza sufficiente per una rapida inversione di tendenza nel 2019.

  • Aggiornato il 4 ottobre 2019: aggiunto numero di episodi e informazioni sull'episodio 1 di My Hero Academia Stagione 4.
  • Aggiornato il 23 agosto 2019: aggiunte nuove informazioni sulla key visual e sulle sigle OP / ED.
  • Aggiornato il 18 giugno 2019: aggiunti la data di uscita esatta di My Hero Academia Stagione 4, il trailer video e la key visual.
  • Aggiornato il 7 giugno 2019: aggiunta la conferma Funimation dello streaming di My Hero Hero Academia Stagione 4. Riscritto le sezioni dell'articolo in base alle ultime notizie.
  • Aggiornato il 19 dicembre 2018: aggiunta la key visual e il lasso di tempo ufficiale per la data di uscita della stagione 4 di My Hero Academia.

Questo articolo fornisce tutto ciò che è noto su My Hero Academia Stagione 4 e tutte le notizie correlate. Pertanto, questo articolo verrà aggiornato nel tempo con notizie, voci e analisi. Nel frattempo, approfondiamo ciò che è noto per certo.

My Hero Academia finirà nel 2020 al più presto, ma potrebbe durare più a lungo



Lo studio Bones C ha basato la storia sulla serie manga My Hero Academia dello scrittore e illustratore Kohei Horikoshi. Quando la seconda corte della terza stagione dell'anime finì in onda nel settembre 2018, il manga era già arrivato a My Hero Academia Volume 20 in Giappone. A partire dal 2 maggio 2019, la serie manga arriverà al volume 23 di MHA.

La traduzione inglese ufficiale di VIZ Media non è molto indietro rispetto alla versione giapponese. Il volume 19 è stato rilasciato il 4 giugno 2019. La data di uscita del volume 20 è prevista per il 6 agosto 2019, il volume 21 è fissato per il 1 ottobre 2019 e il volume 22 uscirà il 3 dicembre 2019.

Il creatore del manga ha promesso ai fan che l'intera serie manga durerà per gli anni a venire, affermando nel 2016 che solo il 20% circa della trama pianificata era stato rilasciato finora. Alla fine del 2017, Kohei Horikoshi ha già deciso come si svolgerà il combattimento finale, ma si è fermato prima di nominare quali eroi e cattivi saranno coinvolti nello scontro finale.

Quanti archi narrativi sono rimasti da raccontare non è noto, ma Horikoshi ha rivelato a metà del 2018 che 'l'attuale arco narrativo che sta accadendo ha uno scopo che sarà rilevante nell'ultimo arco narrativo'. L'arco narrativo più lungo finora è stato la storia dello stage, che era di 41 capitoli.

Horikoshi ha anche detto che l'arco narrativo di Stage aveva un personaggio molto importante che voleva disegnare per il finale. Gli è stato chiesto: 'Significa che tutti i personaggi si uniranno nell'ultimo arco narrativo?'

'Tutti i personaggi si uniranno e andranno avanti nell'ultimo arco narrativo', Horikoshi confermato . 'Tuttavia, al momento non siamo nemmeno vicini all'ultima battaglia, ma ho un'idea di come voglio che sia pianificata.'

Immagine chiave di My Hero Academia Stagione 4

Una grafica chiave per la stagione 4 di My Hero Academia è stata rilasciata a metà agosto su Weekly Shonen Jump. Credito fotografico: Weekly Shonen Jump Nell'estate del 2018, anche Horikoshi rivelato che aveva considerato di terminare la storia con il volume 30, ma poi si è reso conto che 'terminare la serie al volume 30 sarà impossibile'. Nell'agosto 2018, un intervista con Horikoshi e il creatore di One Piece Eiichiro Oda è stato rilasciato, e Horikoshi stava ancora parlando del Volume 30 come obiettivo.

'Quanti volumi pensi che sarà la serie?' Chiese Oda, e Horikoshi rispose: 'Onestamente pensavo che circa 30 sarebbero stati giusti, ma in realtà non avevo contato affatto'.

Oda ha notato che una volta aveva stimato la fine di One Piece, ma 'ha triplicato i [suoi] calcoli originali'. Allo stesso modo, Horikoshi ha ammesso che 'l'arco del festival sportivo è stato circa il doppio di quanto [lui] si aspettasse inizialmente'. Oda ha anche suggerito a Horikoshi di 'girare per circa 50' volumi, ma Horikoshi ha riso e ha risposto: 'Posso davvero fare dieci anni però ...?'

Il 28 maggio 2018, il manga è entrato nell'arco narrativo di Pro Hero, che va dal Capitolo 184 al Capitolo 193. L'arco narrativo di Jointing Training è stato un po 'più lungo, dal Capitolo 194 al Capitolo 217. L'attuale arco narrativo riguarda Meta Liberation Army ed è già 14 capitoli.

Entro il volume 30, la serie manga dovrebbe arrivare fino al Capitolo 287 poiché ogni volume manga di solito include circa 10 capitoli. Proiettato nel futuro, ciò significa che il finale di My Hero Academia potrebbe avvenire prima del Capitolo 300, supponendo che la serie non venga più estesa. Dal momento che il manga viene pubblicato settimanalmente, ciò significa che la storia di Izuku Midoriya non sarà completa almeno fino alla fine del 2020.

Calcolare la fine dell'adattamento anime potrebbe essere un po 'presuntuoso a questo punto, ma sembra che ci siano abbastanza capitoli manga futuri per almeno altre tre o quattro stagioni anime. Ciò significa che la stagione 6 o 7 di My Hero Academia sarà la fine.

Ciò presuppone anche che la storia del manga non venga rinnovata con un sequel simile a Fairy Tail: 100 Year Quest (che rende l'anime Fairy Tail Stagione 4 possibile). Considerando che My Hero Academia ha sostituito Naruto nel cuore di molti fan degli anime, molti preferirebbero almeno 10 stagioni. O anche oltre. Plus Ultra!

Boku no Hero Academia Manga rispetto all'anime

Come molti adattamenti anime, l'anime di My Hero Academia sta lentamente raggiungendo il materiale originale. Il ritmo nella prima stagione è stato piuttosto lento, coprendo gli eventi di circa 1,5 capitoli manga per episodio. Il ritmo è accelerato nella seconda stagione, con il rapporto tra i capitoli e gli episodi che è cambiato a circa 2 a 1.

La terza stagione copriva tre archi narrativi con 25 episodi, terminando con l'arco narrativo dell'Esame Provisional Hero License. Tutto sommato, la stagione 3 di My Hero Academia copriva i capitoli da 70 a 124, il che significa che l'anime ha mantenuto il suo rapporto tra capitoli e episodi di 2 a 1.

Per fortuna, ciò significa che attualmente c'è molto materiale di partenza per la stagione 4 di My Hero Academia che sarà una stagione in due corti prodotta da Bones. Simile alla terza stagione, la stagione 4 di Boku no Hero Academia si aprirà probabilmente con un episodio di riepilogo di riempimento e coprirà più archi narrativi.

Il capitolo 168 sarebbe un buon punto di sosta per l'anime poiché l'arco narrativo breve fornisce un momento emozionante tra Endeavour e All Might. Il prossimo arco narrativo, gli U.A. L'arco narrativo di School Festival è lungo 15 capitoli, quindi probabilmente è meglio riservarlo alla stagione 5 di My Hero Academia.

Tuttavia, alcuni fan credono che ci siano prove che My Hero Academia Stagione 4 andrà fino al Capitolo 183. Il motivo è che alcuni prodotti MHA venduti in Giappone mostrano Jirou che brandisce una chitarra, cosa che non accade fino al festival culturale della scuola. Coprire così tanto materiale richiederebbe un notevole aumento del ritmo, quindi questa voce sembra improbabile al momento.

Vigilante: My Hero Academia IllegalsI tre personaggi principali del manga Vigilante: My Hero Academia Illegals. Credito Pic: Viz Media

Vigilante: My Hero Academia Illegals Anime Possible entro il 2020?

Mentre molti fan di soli anime probabilmente non ne hanno sentito parlare, c'è uno spin-off di MHA dello scrittore Hideyuki Furuhashi e dell'illustratore Court Betten chiamato Vigilante: My Hero Academia Illegals. Iniziato nel 2016, la serie è già fino a sei volumi a febbraio 2019.

La traduzione in inglese di VIZ Media è fino al volume 4. Il volume 5 di MHA Vigilante è previsto per il 2 luglio 2019, mentre il volume 6 è fissato per il 1 ° ottobre 2019.

La storia parla di Vigilantes, eroi illegali che non hanno ricevuto licenze da eroe dal governo. La trama si svolge diversi anni prima degli eventi della serie manga principale, quindi è un prequel che presenta nuovi personaggi oltre a cameo di eroi come Eraserhead. All Might si presenta usando la sua forma debole per lavorare segretamente come manager di se stesso. Anche il cattivo Hero Killer Stain si esibisce nei panni di un Vigilante mascherato, Stendhal.

Il manga presenta il diciannovenne Kouichi Haimawari, un aspirante eroe che ha saltato l'esame di ammissione al liceo perché si era fermato per salvare un bambino che stava annegando. Non in grado di seguire la scuola ufficiale di eroi, si è accontentato di fare piccole buone azioni fino a quando non incontra Knuckle Duster, un eroe senza Quirk che è letteralmente 'solo un vecchio duro' nelle parole di Eraserhead. Knuckle Duster (vero nome Takeshi Kuroiwa) spera sempre in un nuovo combattimento e sta dando la caccia ai cattivi per la sfida.

Kouichi ha un Quirk chiamato Slide and Glide, che gli consente sia di aderire che di respingere le superfici. In pratica, può scivolare sul cemento alla velocità di un veicolo e può persino scivolare su un lato di un edificio. Il Quirk è anche in grado di fornire capacità di volo limitate, ma quando era giovane, sua madre lo puniva ogni volta che iniziava a galleggiare, quindi non ricordava di avere quell'abilità.

Kouichi viene reclutato come Vigilante da Knuckle Duster, e il duo lavora insieme per fermare i crimini minori che normalmente vengono ignorati dagli eroi famosi. Iniziano anche a indagare sull'ascesa di un farmaco chiamato Trigger, che aumenta le capacità di un Quirk a scapito del ragionamento di una persona. L'uso di Trigger ha creato i cosiddetti cattivi istantanei e rintracciare la mente sconosciuta è stata finora la trama generale della serie manga.

Dallo spin-off di Sword Art Online, Alternativa SAO: Gun Gale Online , ha ricevuto un adattamento anime, è possibile che lo stesso possa accadere per Vigilante: My Hero Academia Illegals? Dopotutto, ora ci sono abbastanza capitoli manga per una stagione anime single-cour, ed entro il 2019, il manga bisettimanale avrebbe abbastanza capitoli per un'intera stagione two-cour. Speriamo solo che l'anime dei Vigilantes diventi realtà.

Data di rilascio della stagione 4 di Boku no Hero Academia

Il sito web ufficiale della MHA ha ufficialmente confermato che la data di uscita della stagione 4 di My Hero Academia sarà durante la stagione anime dell'autunno 2019. La data esatta della premiere della stagione 4 di Boku no Hero Academia è prevista per il 12 ottobre 2019.

Studio Bones ha concluso la seconda stagione con un cartellino finale che conferma la stagione successiva. L'episodio 25 della stagione 3 di MHA ha seguito l'esempio, ma ha solo detto ai fan di aspettarsi la stagione 4 di My Hero Academia in futuro e non ha fornito alcun suggerimento sul lasso di tempo.

Nel 2018, Yonkou Productions aveva inizialmente affermato che la stagione 4 di BnHA si sarebbe verificata durante la stagione anime della primavera 2019. Yonkou ha una reputazione ben nota per la divulgazione di informazioni accurate sull'industria degli anime, quindi è possibile che l'anime della stagione 4 di My Hero Academia sia stato ritardato.

Sebbene il ritardo sia stato una delusione per molti fan degli anime, Yonko sottolinea che 'ottobre aiuta molto a diffondere le proprietà della Shueisha durante tutto l'anno'. Gli archi narrativi del manga adattati dalla quarta stagione sono anche piuttosto ricchi di azione, quindi il tempo extra consentirà al team di produzione di Studio Bones di creare animazioni di qualità.

Spoiler della stagione 4 di My Hero Academia

Nota: questo articolo riassume alcuni eventi dell'episodio 25 di My Hero Academia Stagione 3 (o dell'episodio 63 per l'intera serie). La terza stagione dell'adattamento anime si è conclusa intorno al capitolo 124 del manga.

L'ultima volta che abbiamo visto My Hero Academia, Endeavour è ora l'eroe numero uno diverse settimane dopo il ritiro di All Might, ma tutto ciò di cui tutti possono parlare è come è andato il Simbolo della Pace. I cattivi si stanno organizzando in piccole bande poiché sentono che il potere degli eroi si sta indebolendo. La League of Villains è stata dispersa a causa della lotta tra All Might e All For One, ma si stanno anche riorganizzando e cercando di espandersi.

In una prigione infernale, All Might cerca di interrogare All For One per scoprire dove si trova il successore del cattivo, Tomura Shigaraki. Mentre l'interrogatorio è infruttuoso, All For One stimola All Might rivelando le sue oscure previsioni per il futuro.

Nel frattempo, Katsuki Bakugo ha scoperto che All Might ha trasferito il suo Quirk a Izuku Midoriya e affronta il suo compagno di classe in segreto. Bakugo vuole combattere di nuovo contro Izuku per confermare il motivo per cui All Might sarebbe andato così lontano per aiutare Izuku. È arrabbiato per il fatto che qualcuno che è rimasto dietro di lui per tutta la vita sia ora di fronte a lui. È ancora più arrabbiato perché si sente in colpa per essere la ragione della fine di All Might come eroe.

La lotta tra Bakugo e Izuku fa fluire le emozioni e Izuku scopre di essere in grado di sfruttare più potere da One For All. Izuku si rende conto e afferma apertamente di aver finalmente raggiunto il suo compagno di classe. La lotta si conclude solo quando All Might si interrompe, portandoli a discutere del futuro di tutti e tre gli eroi.

Bakugo accetta di mantenere segreto One For All e la relazione tra All Might e Izuku. Si spinge anche al punto di dare a Izuku consigli su come rendere super efficace il suo attacco One For All Shoot Style (Plus Ultra?).

Il secondo semestre alla U.A. Il livello superiore inizia con tutti che si preparano per i tirocini degli eroi, che consentono agli studenti con licenze eroe provvisorie di avere un'esperienza più formale con un pro-eroe di loro scelta. Per spiegare questo processo, la Classe 1-A viene introdotta in The Big 3; tre studenti del terzo anno di nome Tamaki Amajiki, Nejire Hado e Mirio Togata che sono i più alti tra tutti gli attuali U.A. studenti.

Mirio sfida l'intera classe 1-A a un combattimento allo stesso tempo. Mirio ha un Quirk di teletrasporto e sfasamento chiamato Permeazione che gli consente di sopraffare strategicamente l'intera classe. Anche se Izuku viene sconfitto, riesce a impressionare Mirio prevedendo il suo attacco contro Izuku.

Eraserhead sciocca tutti affermando che Mirio è la persona più probabile che diventi l'eroe numero uno. Ad un certo punto, All Might aveva persino considerato di fare di Mirio il suo successore fino a quando non incontrò Izuku.

Costume da Mirio di My Hero AcademiaMiro ha il nome dell'eroe Lemillion perché desidera salvare almeno un milione di persone. Credito Pic: Viz Media

Nel frattempo, i nuovi cattivi Overhaul e Twice si presentano al nascondiglio della League of Villains. Due volte è stato fatto impazzire dal suo Quirk poiché aveva la capacità di clonare se stesso, ma i cloni hanno perso traccia di chi fosse l'originale e si sono scatenati l'uno contro l'altro. Overhaul (Kai Chisaki) è un cattivo di ultima generazione, un leader della Yakuza di un'organizzazione chiamata gli Otto Precetti della Morte.

All For One aveva precedentemente controllato la malavita malvagia, ma con la sua prigionia, i cattivi stanno cercando di determinare chi governerà il prossimo. Tomura, ovviamente, pensa di essere il successore di All For One e desidera che Overhaul si unisca a lui. Overhaul non è d'accordo, sostenendo che la League of Villains è disorganizzata e non ha un piano solido e chiede invece a Tomura di unirsi a lui.

Lo scontro risultante si conclude con ferite orribili e la morte di diversi cattivi su entrambi i lati. Ma Overhaul desidera ancora riprovare dopo che tutti si sono calmati e hanno lasciato un biglietto da visita ai piedi di Tomura.

My Hero Academia Manga Revisione ed EriOverhaul ed Eri come raffigurato nel manga. Pic Credito: Bibimi Kenranzaki / Viz Media

La terza stagione si concluderà probabilmente con la breve introduzione di Sir Nighteye e la consapevolezza che Overhaul ha preso contatto con la League of Villains. La stagione 4 di My Hero Academia verrà lanciata con l'inizio degli stage.

Si scopre che molti degli insegnanti, incluso All Might, sono contrari a consentire agli studenti del primo anno di fare uno stage per eroi. Izuku desidera internare con Sir Nighteye su consiglio del Gran Torino, ma All Might non farà la presentazione. Si scopre che Mirio era già stato addestrato da Sir Nighteye, quindi Mirio e Izuku visitano insieme l'eroe professionista.

Sir Nighteye è stato il compagno di All Might in una sola volta, ma la loro partnership si è conclusa a causa di un infortunio e differenze di valori. Sir Nighteye ora ha diversi suoi compagni ed è riluttante ad affrontare Izuku per una serie di motivi. Ma Deku si rende conto che Sir Nighteye è un superfan di All Might e usa la sua conoscenza nerd per convincere a malapena l'eroe professionista a dargli la possibilità di mettersi alla prova.

Izuku viene sfidato da Sir Nighteye, il cui Foresight Quirk gli consente di prevedere le azioni degli avversari e persino di vedere il futuro di un individuo. Dopo aver visto Izuku in azione, Sir Nighteye afferma senza mezzi termini che Mirio era più degno di ereditare One For All e non riesce a capire perché All Might abbia scelto Izuku. Tali dichiarazioni fanno infuriare Izuku, che tenta una strategia ma non riesce a battere Sir Nighteye nel tempo assegnato. Indipendentemente da ciò, Sir Nighteye timbra il contratto di lavoro perché spera di addestrare Izuku a diventare una luce abbagliante nel mondo degli eroi.

All Might alla fine rivela tutta la verità dietro la sua storia con Sir Nighteye. Izuku è scioccato e angosciato da ciò che apprende, ma i fan degli anime dovranno semplicemente aspettare fino all'uscita della stagione 4 di My Hero Academia per guardare la loro conversazione.

My Hero Academia Sir NighteyeSir Nighteye era il cervello mentre All Might era il muscolo quando erano una squadra. Credito Pic: Viz Media

Il povero Izuku deve conciliare ciò che ha imparato con il modo in cui intende diventare un eroe. Ma non ha molto tempo per pensare dato che non passa molto tempo prima che Overhaul e gli Otto Precetti della Morte si scontrino sia con Izuku che con Mirio. La loro missione è complicata dal loro desiderio di salvare una misteriosa ragazzina di nome Eri, un'innocente detenuta dal leader degli Otto Precetti della Morte, dall'organizzazione malvagia.

Gli eventi culminano in un'eroica invasione del quartier generale degli Otto Precetti di Morte, ma il gruppo di eroi di Sir Nightey è sorpreso di scoprire che la League of Villains ha formato un'alleanza. Inoltre, i cattivi della Yakuza hanno sviluppato la nuova e letale arma dei proiettili che distruggono Quirk.

Sfortunatamente, dovrai aspettare fino alla data di uscita della stagione 4 di My Hero Academia per vedere come si svolgerà questa enorme battaglia. Rimanete sintonizzati!