L'assassinio di Tiffany Jenks di Daniel Bruynell è apparso in The Wonderland Murders

Foto di Tiffany Jenks e Daniel BruynellTiffany Perks è stata assassinata da un uomo di nome Daniel Bruynell, che ha incontrato per la prima volta in un bar del sud-est di Portland. Credito fotografico: California Department of Corrections / Multnomah County Sheriff’s Office

L'omicidio di Tiffany Jenks da parte di Daniel Bruynell è descritto nell'ultimo episodio di The Wonderland Murders on Investigation Discovery.

Jenks era un ex idrologo di 35 anni della Bonneville Power Administration che lo era trovato morto intorno alle 7:30 dell'8 ottobre 2013, presso il Blue Lake Regional Park al largo di Marine Drive a Fairview, Oregon.

Un'autopsia eseguita dall'ufficio del medico legale della contea di Multnomah ha stabilito che è morta per una singola ferita da arma da fuoco alla testa con una pistola calibro 357.



Circa una settimana dopo, i funzionari di polizia hanno arrestato tre persone, Bruynell, Michelle Worden-Brosey e Joshua Robinett, in relazione alla sparatoria di Jenks.

mostri critici realtà

393 528

Amiamo i reality.
La nostra nuova pagina IG per clip di realtà rieditate, meme e tutto il tè bollente.
️ Link in Bio

Mostri e critici realtà

mostri critici realtà

Warum hat Mercedes Mason den Rookie verlassen?

Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale.
.
#thebachelor #mattjames ...

Visualizza

16 febbraio

die wirklichen Hausfrauen von Orange County Episode 11
5 1 Aperto Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale. . #thebachelor #mattjames #bachelortweets #tweetsoninstagram

Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale.
.
#thebachelor #mattjames #bachelortweets #tweetsoninstagram
...

5 1 Carica altro ... Segui su Instagram

Bruynell è stato accusato di omicidio colposo di primo grado, mentre Worden-Brosey e Robinett sono stati accusati di cospirazione per commettere omicidio, ostacolare l'accusa e alterare l'identificazione di un'arma da fuoco.

Durante la custodia della polizia, Bruynell ha dichiarato di essersi incontrato con Jenks nel parcheggio del nightclub Mystic a Portland. Era la prima volta che Bruynell, Worden-Brosey e Robinett incontravano Jenks, che secondo i parenti aveva lottato per anni con l'alcol e la tossicodipendenza.

Il quartetto ha trascorso la notte bevendo e festeggiando in diversi club della zona. Intorno alle 2 del mattino, le telecamere di sorveglianza hanno catturato Jenks mentre entrava in un veicolo di colore scuro con Bruynell, Worden-Brosey e Robinett.

Andarono al Blue Lake Regional Park. Quando sono arrivati, Robinett ha detto agli investigatori di essere uscito dal veicolo per urinare e Worden-Brosey lo ha seguito. Finirono per fare sesso fuori, e fu durante quel periodo che sentirono Jenks e Bruynell litigare in lontananza.

Robinett ha detto agli investigatori che il comportamento di Jenks era strano e lei stava urlando contro di loro.

Non è chiaro se il racconto di Robinett di quanto accaduto sia vero poiché il trio ha raccontato agli investigatori storie diverse.

Tuttavia, una donna che viveva nella zona ha detto agli agenti di aver sentito uno sparo tra le 2:30 e le 3 del mattino, ma non si sa se quello sia stato il colpo che ha ucciso Jenks.

Bruynell in seguito ha ammesso alla polizia di aver ucciso Jenks al parco, ma non ha mai dato una ragione per cui avrebbe sparato a una donna che non conosceva.

Nel dicembre 2015, Bruynell si è dichiarato colpevole delle accuse e lo era condannato a 18 anni di carcere.

Worden-Brosey e Robinett sono stati condannati a un anno di prigione.

The Wonderland Murders - Deadly Decision, va in onda al 9 / 8c su Investigation Discovery.

Tag unseres Lebens Spoiler für nächste Woche