Murder of Lea Porter di Christopher Adam Waide è apparso in Valley of the Damned

Foto di Lea Porter e Christopher WaideAssassinio di Lea Porter di Christopher Adam Waide è apparso in Valley of the Damned in Investigation Discovery. Credito foto: foto di famiglia / foto segnaletica della polizia

L'omicidio di Lea Chali Porter da parte di Christopher Adam Waide è evidenziato nell'ultimo episodio di Valley of the Damned on Investigation Discovery.

Il 3 giugno 2014, i membri della famiglia hanno denunciato la scomparsa di Lea quando non avevano avuto sue notizie da diversi giorni dopo che era andata a trovare Waide nel suo appartamento a Westminster, in Colorado.

Waide, allora 23 anni, e Lea, 19 anni, si conoscevano al liceo. Quando ha scoperto che lei e il suo ragazzo si erano separati e che aveva bisogno di un posto dove stare, le ha aperto la sua casa.

Tuttavia, i parenti si insospettirono nei confronti di Waide e Maxx Porter, il fratello di Lea, in seguito dissero a Waide di incontrarlo in un parco locale con la scusa che avrebbero fatto una lettura dei tarocchi per trovare sua sorella.

mostri critici realtà

393 528

Amiamo i reality.
La nostra nuova pagina IG per clip di realtà rieditate, meme e tutto il tè bollente.
️ Link in Bio

Mostri e critici realtà

mostri critici realtà

Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale.
.
#thebachelor #mattjames ...

Wann ist die neue Saison meiner Heldenakademie?
Visualizza

16 febbraio

5 1 Aperto Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale. . #thebachelor #mattjames #bachelortweets #tweetsoninstagram

Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale.
.
#thebachelor #mattjames #bachelortweets #tweetsoninstagram
...

5 1 Carica altro ... Segui su Instagram

Quello che Waide non sapeva era che Maxx aveva intenzione di registrare segretamente la loro conversazione mentre faceva domande sulla scomparsa di Lea.

Nella registrazione, Waide potrebbe essere sentito dire che non sapeva cosa fosse successo a Lea, ma non molto tempo dopo, ha ammesso di averla uccisa. Fu allora che Maxx gli diede un pugno in faccia prima di costringerlo a chiamare il 911 e confessare l'omicidio .

Quando gli agenti sono arrivati ​​sulla scena, hanno portato Waide alla stazione di polizia per interrogarlo.

Ha detto agli investigatori che quando è arrivata nel suo appartamento, lo ha aggredito con un coltello perché voleva soldi per la droga. Waide ha detto di averla soffocata a morte per legittima difesa.

Waide poi ha messo il suo corpo sul letto e si è cambiata i vestiti prima di metterla in un borsone, che ha gettato in un vicino cassonetto. Al momento della sua confessione, la spazzatura era già stata portata in una discarica.

La polizia ha perquisito la discarica per più di un mese, ma non c'era traccia del corpo di Lea. Tuttavia, hanno scoperto una federa con il suo cellulare, portafoglio, carta d'identità e vestiti.

Sebbene il corpo di Lea non sia mai stato trovato, Waide è stato arrestato e accusato di omicidio di secondo grado come parte di un patteggiamento.

Wann kehrt das neue Amsterdam 2019 zurück?

È stato condannato e condannato a 48 anni di prigione. Wade dovrà scontare almeno i tre quarti della pena prima di poter beneficiare della libertà condizionale.

Valley of the Damned - Killer Confession, va in onda al 10 / 9c su Investigation Discovery.