Assassinio di Larry Fenton da parte di sua moglie, Rebecca Fenton, dettagliato su American Monster

Foto segnaletica di Rebecca FentonRebecca Fenton è stata condannata per aver ucciso suo marito, Larry Fenton, nella loro casa di Clearwater, in Florida. Credito fotografico: Florida Department of Corrections

L'omicidio di Larry Fenton da parte di sua moglie, Rebecca Ayn Fenton, è descritto in dettaglio nell'ultimo episodio di American Monster su Investigation Discovery.

Il 3 febbraio 2008, Larry era a casa sua a Clearwater, in Florida, a guardare Tiger Woods in televisione quando disse a sua moglie Rebecca che avrebbe fatto un pisolino prima di ordinare la pizza e guardare il Super Bowl alle sei. .

Mentre dormiva, Rebecca ha detto che è andata alla loro palestra di casa che si trovava nel parco. Quando è tornata due ore dopo, ha trovato Larry morto nell'atrio e la casa era stata saccheggiata.



Un'autopsia ha rivelato che Larryad è stato colpito a distanza ravvicinata alla schiena, al braccio e al collo.

mostri critici realtà

393 528

Amiamo i reality.
La nostra nuova pagina IG per clip di realtà rieditate, meme e tutto il tè bollente.
️ Link in Bio

Mostri e critici realtà

mostri critici realtà

Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale.
.
#thebachelor #mattjames ...

Wie viele Folgen werde ich dieses Mal haben, wenn ich als Schleim wiedergeboren wurde?
Visualizza

16 febbraio

5 1 Aperto Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale. . #thebachelor #mattjames #bachelortweets #tweetsoninstagram

Sì. La peggiore reazione di sempre a un regalo per un appuntamento finale.
.
#thebachelor #mattjames #bachelortweets #tweetsoninstagram
...

5 1 Carica altro ... Segui su Instagram

Gli investigatori hanno detto che inizialmente sembrava che Larry fosse stato ucciso in un rapina di invasione domestica , ma a un esame più attento, gli investigatori hanno accertato che, a parte il suo veicolo, non era stato rubato nulla di valore, nemmeno i contanti trovati nel suo portafoglio.

Il detective della polizia di Clearwater Michael Hasty ha detto che la rapina sembra essere stata inscenata. Ha aggiunto che sembrava che qualcuno fosse entrato nella casa della coppia e avesse iniziato a rovesciare le cose per far sembrare che fosse stato saccheggiato.

La polizia era sospettosa di Rebecca, che diceva stesse ridendo e scherzando mentre i detective e gli esperti forensi stavano setacciando la casa in cerca di prove.

Due giorni dopo l'omicidio, la jeep di Larry è stata ritrovata a circa un isolato dalla casa della coppia. Ciò che i detective hanno trovato all'interno del veicolo ha sollevato sospetti. Hanno trovato gioielli, un iPod e un laptop, qualcosa che hanno detto che il bandito non si sarebbe lasciato alle spalle.

La polizia di Clearwater in seguito ha trovato l'arma del delitto nel veicolo di Rebecca. La pistola era stata avvolta in un sacchetto di plastica e nascosta sotto il sedile del passeggero. C'erano anche cinque involucri nella borsa.

Tuttavia, le impronte digitali di Rebecca non erano sulla pistola e non aveva tracce di residui di arma da fuoco.

Sebbene la polizia avesse i suoi sospetti, non aveva alcuna prova per arrestare Rebecca.

Sei anni dopo la morte di Larry, è stata arrestata e accusata di omicidio di primo grado dopo che un detective ha notato che la pozza di sangue in cui si trovava Larry era rimasta indisturbata. In un'intervista con la polizia, Rebecca ha dichiarato di aver controllato due volte il polso del marito. Gli investigatori credono che se l'avesse fatto, il sangue sarebbe stato disturbato.

Quando gli investigatori hanno analizzato la sua chiamata al 911, hanno utilizzato una tecnologia avanzata per cercare di determinare se poteva essere innocente o colpevole. La polizia ha detto che il tipo di linguaggio che ha usato durante la chiamata li ha portati a credere che fosse colpevole di aver ucciso suo marito.

Rebecca ha affermato di non aver ucciso suo marito e non c'erano prove fisiche che suggerissero che avesse commesso il crimine.

Nel 2015 è stata condannata e condannato all'ergastolo senza possibilità di libertà condizionale.

American Monster - Looks Can Kill, va in onda a 9 / 8c su Investigation Discovery.