Murder of Kelsey Berreth: 48 Hours on ID indaga su come Patrick Frazee ha picchiato a morte il suo fidanzato

Foto segnaletica di Patrick FrazeePatrick Frazee è stato ritenuto colpevole di aver picchiato a morte il suo fidanzato Kelsey Berreth con una mazza da baseball. Credito fotografico: Colorado Dept. of Corrections

Patrick Frazee e Kelsey Berreth del Colorado sembravano avere tutto per loro; avevano una giovane figlia insieme e si erano fidanzati.

Tutto è cambiato quando Frazee ha ucciso il suo fidanzato di 29 anni in un atto che hanno chiamato i pubblici ministeri 'omicidio deliberato, premeditato, freddo e crudele.'

I pubblici ministeri hanno affermato che il giorno del Ringraziamento nel 2018, Frazee ha attaccato Berreth con una mazza da baseball picchiandola a morte mentre la loro figlia di 1 anno sedeva in un box nell'altra stanza. Presumibilmente l'aveva indotta a mettersi una benda sugli occhi.



Viene quindi accusato di aver deposto i suoi resti in un contenitore di plastica nera, che ha poi bruciato sulla loro proprietà. I suoi resti non sono ancora stati individuati.

wo man sieben Todsünden Staffel 4 sehen kann

Patrick Frazee ha cercato di convincere la sua ragazza Krystal Lee a uccidere il suo fidanzato

Frazee prima ha suggerito che il veleno di Lee il caffè di sua moglie, ha poi cercato due volte di convincerla a picchiare a morte Berreth, prima con la pipa e poi con una mazza da baseball.

Quando Berreth fu finalmente assassinato, Lee ha confessato di aver aiutato Frazee a ripulire la scena del crimine. Krystal Lee ha preso un accordo con i pubblici ministeri, dove ha accettato di testimoniare contro il suo ragazzo ed è stata condannata a tre anni per favoreggiamento.

Wird es einen Log Horizon Staffel 3 geben?

Al processo di Frazee, un detenuto si è fatto avanti per testimoniare che Frazee gli aveva chiesto di usare i suoi legami con la banda per uccidere i testimoni chiave del caso, incluso Lee.

Frazee è stato dichiarato colpevole di omicidio criminale di primo grado e tre capi di imputazione per sollecitazione a commettere omicidio. Gli è stata inflitta la pena massima dell'ergastolo più 156 anni.

der Fluch der Eicheninsel Finale Spoiler

Altro da 48 ore su ID

Segui i link per leggere gli omicidi più raccapriccianti profilati su 48 Hours on ID.

Howard Pilmar era un ricco imprenditore di Manhattan con diverse attività quando è stato brutalmente pugnalato a morte nel suo quartier generale non lontano dall'Empire State Building. Sua moglie Roslyn Pilmar e suo fratello Evan Wald erano stati gli assassini. Ci sono voluti più di 20 anni perché i pubblici ministeri li mettessero dietro le sbarre.

Nel 2009 Il corpo di Samira Watkins è stato trovato lavato a riva in un borsone a circa 200 metri dall'ingresso della Pensacola Naval Air Station in Florida. Il suo assassino era il suo fidanzato, l'ufficiale di polizia navale Zachary Littleton, e aveva omesso di dirle che era già sposato.

Guarda questo episodio di 48 Hours on ID, venerdì 17 aprile, alle 8 / 7c su Investigation Discovery.