Jack lo Squartatore e lo Squartatore dello Yorkshire sono persone diverse, gente

Lo Squartatore è in onda su NetflixLo squartatore dello Yorkshire si è rivelato essere Peter Sutcliffe che alla fine ha confessato. Credito immagine: Netflix

Lo Squartatore caduto su Netflix lo scorso mercoledì, lasciando alcuni spettatori statunitensi confusi riguardo all'argomento del film.

Alcuni telespettatori americani hanno pensato che questo documentario in quattro parti fosse il titolo apparteneva a Jack lo Squartatore quando in realtà la serie raccapricciante è stata chiamata per lo Squartatore dello Yorkshire.

A causa di questo malinteso, Newsweek ha coperto il miscuglio, citando esempi di social media dagli americani che hanno confuso i due famigerati serial killer.



Jack lo Squartatore contro lo Squartatore dello Yorkshire

Sì, entrambi gli Squartatori hanno compiuto le loro brutte azioni nel Regno Unito ed entrambi hanno commesso atti di violenza raccapriccianti. Tuttavia, i crimini sono stati commessi a più di un secolo di distanza.

A partire dal 1888 e fino al 1891, Jack lo Squartatore terrorizzò le aree impoverite di Whitechapel e Spitalfields di East London, afferma History Channel .

I primi cinque brutali omicidi ebbero luogo a meno di un miglio l'uno dall'altro nel 1888.

Boku No Hero Academy Staffel 2 Zeitplan

Jack lo Squartatore prende di mira le prostitute, così come lo Squartatore dello Yorkshire.

Le vittime del 1888 si chiamavano Mary Ann Nichols, Annie Chapman, Elizabeth Stride, Catherine Eddowes e Mary Jane Kelly. I corpi delle vittime furono scoperti tra agosto e novembre dello stesso anno.

Ogni vittima, tranne Stride, ha subito un taglio alla gola e una mutilazione dello stomaco prima di essere uccisa. Alcuni hanno anche rimosso i loro organi interni.

Nonostante gli sforzi di Scotland Yard, questi omicidi non furono mai risolti. Inoltre, Jack lo Squartatore non è mai stato identificato.

History Channel osserva anche: 'Varie teorie sull'identità di Jack lo Squartatore sono state prodotte negli ultimi decenni'.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Una fonte del canale ha anche affermato che gli accusati includevano 'il famoso pittore vittoriano Walter Sickert, un migrante polacco e persino il nipote della regina Vittoria'.

The History Channel ha affermato che dall'inizio della follia omicida di Jack, 'sono stati nominati più di 100 sospetti, contribuendo al folclore diffuso e all'intrattenimento macabro che circonda il mistero'.

Chi era lo Squartatore dello Yorkshire?

Nel frattempo, a differenza di Jack lo Squartatore, l'identità dello Squartatore dello Yorkshire è stata scoperta e alla fine è stato catturato.

Si chiamava Peter William Sutcliffe.

I suoi omicidi sono stati effettuati per un periodo di cinque anni tra il 1975 e il 1980.

“Gli omicidi dello Squartatore dello Yorkshire gettano un'ombra oscura sulla vita delle donne. La polizia sembrava incapace di catturare l'assassino. Nessuno si sentiva al sicuro e ogni uomo era un sospetto ', ha detto drammaticamente Netflix.

A differenza delle vittime di Jack lo Squartatore che furono uccise a Londra, le vittime di Sutcliffe furono uccise nel nord dell'Inghilterra.

In un primo momento, il cosiddetto Yorkshire Ripper ha ucciso donne e ragazze che vivevano nei sobborghi a basso reddito, ma presto è passato a uccidere le prostitute che frequentavano squallidi quartieri a luci rosse, secondo Esquire .

'Nel corso delle indagini di polizia di cinque anni, Sutcliffe è stato portato nove volte dalla polizia per essere interrogato senza essere arrestato. Ha continuato a uccidere dopo ogni interrogatorio della polizia, e anche dopo essere stato arrestato per guida in stato di ebbrezza nel 1980, cosa che in seguito ha portato a forti critiche sulla gestione del caso da parte della polizia ', osserva Esquire.

Alla fine, l'assassino è stato arrestato per l'ultima volta dopo che la polizia ha scoperto che l'auto che stava guidando utilizzava targhe false.

In seguito a quell'arresto, Sutcliff ha confessato i suoi atroci crimini. Ha detto che la voce di Dio lo aveva mandato in missione per uccidere le prostitute.

In tutto, Sutcliffe è stato condannato per aver ucciso tredici donne mentre tentava di ucciderne altre sette. È stato condannato a venti ergastoli simultanei e durante la sua detenzione è stato spostato da un istituto all'altro.

Ad un certo punto, a Sutcliffe fu diagnosticata una schizofrenia paranoica che lo portò a essere trasferito per un certo periodo dalla prigione a un ospedale psichiatrico di massima sicurezza.

Ha tentato l'appello nel 2010 ma il caso è stato archiviato.

È stato quindi rinviato a quella che è nota come 'tariffa intera vita', il che significa che Sutcliffe non sarebbe mai più stato libero.

Come è morto lo Squartatore dello Yorkshire?

Alla fine, Peter Sutcliffe è morto per COVID-19 quest'anno il 13 novembre. All'epoca aveva 74 anni.

'Il documentario di Netflix racconta gli orribili crimini attraverso interviste con investigatori, sopravvissuti, giornalisti e le famiglie delle vittime', ha sottolineato Esquire.

Lo Squartatore è disponibile per lo streaming su Netflix.