Will Byers è gay? Twitter è diviso dopo il momento della terza stagione di Stranger Things

Willy Byers nella terza stagione di Stranger ThingsWill Byers è gay? Un momento nella stagione 3 di Stranger Things ha diviso i fan. Credito immagine: Netflix

Stranger Things è tornato su Netflix per la terza stagione. Ambientato a Hawkins, Indiana, nell'estate del 1985, questa stagione si svolge durante i festeggiamenti del 4 luglio.

I fan sono entusiasti del ritorno dei ragazzi di Stranger Things - Undici (Milly Bobby Brown) e la banda - che sono cresciuti dalla scorsa stagione e hanno acquisito nuovi interessi, tra cui gli appuntamenti.

wer spielt nells schwester auf ncis la

Uno dei personaggi che è stato al centro delle speculazioni e delle teorie dei fan dopo che Stranger Things 3 è uscito su Netflix giovedì 4 luglio, è stato Will Byers, interpretato dall'attore Noah Schnapp.



Gran parte di quella speculazione è stata sulla sua sessualità, con molti che suggeriscono che la serie sembra aver confermato che è gay. Ma altri fan non sono d'accordo.

In Stranger Things 3, Mike (Finn Wolfhard) e Eleven sono innamorati e vogliono trascorrere del tempo da soli insieme, piuttosto che uscire con il resto della banda, e anche Lucas (Caleb McLaughlin) e Max (Sadie Sink) lo sono insieme.

Quando Dustin (Gaten Matarazzo) torna a casa dal campo, annuncia anche che ora ha una ragazza che ha incontrato lì. All'inizio nessuno poteva dire se la ragazza di Dustin, Suzie, che è presumibilmente 'più sexy di Phoebe Cates', fosse reale o immaginaria.

Indipendentemente da ciò, Dustin diventa rapidamente assorbito dal tentativo di comunicare con Suzie (Gabriella Pizzolo) usando la radio che ha costruito.

L'improvvisa preoccupazione per le ragazze lascia fuori Will lo strano.

Wie ist Morgan im Allgemeinkrankenhaus gestorben?

Will Byers è gay?

La scena che ha scatenato la speculazione sulla sessualità di Will arriva nell'episodio 3 dopo che Lucas e Mike litigano con Max ed Eleven. Will fatica a farli interessare a un gioco di Dungeons and Dragons e alla sua visione di un futuro e di un 'nuovo giorno libero dalle ragazze'.

Mike e Lucas non sembrano interessati al gioco, poiché sono preoccupati per le relazioni interrotte.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Quando il telefono squilla e sia Max che Lucas si precipitano, sperando che siano le ragazze a chiamare per fare pace, Will rivela che finalmente ne ha abbastanza della loro ossessione per lo scambio di 'sputi con ragazze stupide'.

Si precipita fuori. Mike e Lucas si rendono conto troppo tardi di aver strofinato la loro amica nel modo sbagliato con la loro nuova ossessione per la ragazza. Mike cerca di scusarsi ma insiste sul fatto che Eleven non è stupido. Poi dice che non è colpa sua a Will 'non piacciono le ragazze'.

C'è una pausa imbarazzante dopo quella dichiarazione, come se i due avessero silenziosamente riconosciuto qualcosa su Will che non ci è stato detto.

'Non sto cercando di essere un idiota, ok? Ma non siamo più bambini ', dice Mike. 'Cosa pensavi ... che non avremmo mai avuto delle amiche? Che staremo semplicemente seduti nel mio seminterrato a giocare per il resto della nostra vita? '

'Sì, credo di averlo fatto,' risponde Will tirando su col naso. 'L'ho fatto davvero.'

Will quindi monta sulla sua bicicletta e si allontana sotto il forte acquazzone, ignorando la chiamata implorante di Mike.

Dopo aver visto la scena nell'episodio 3, intitolato The Case of the Missing Lifeguard, molti fan si sono rivolti a Twitter per ipotizzare che lo spettacolo avrebbe potuto confermare che Will è gay.

https://twitter.com/ToriUsagiYeeeee/status/1146715799136198656

Tuttavia, alcuni fan non sono così sicuri che la scena abbia confermato che Will è gay. Secondo alcuni telespettatori la scena ha solo confermato che, a differenza dei suoi amici, non era ancora pronto a rinunciare agli interessi e ai piaceri della sua infanzia.

https://twitter.com/AmiiboGazebo/status/1146732727779172354

https://twitter.com/iamluisnambo/status/1146716163986120704

https://twitter.com/jooniemeowy/status/1146788559694761984

Noah Schnapp, che interpreta Will, ha affrontato il dibattito su se Will è gay nel passato t, dicendo che non importava se era gay o no. Secondo Schnapp, le buone storie non rispondono a tutte le domande del pubblico.

Ha detto che sperava che Stranger Things avrebbe lasciato la questione della sessualità di Will senza risposta.

'Penso che tutti qui non capiscano il punto', ha scritto. 'Essere gay o no è oltre il punto. Stranger Things è uno spettacolo su un gruppo di ragazzi che sono estranei e si trovano a vicenda perché sono stati vittime di bullismo in qualche modo o sono diversi. '

'Essere sensibile, o un solitario, o un adolescente a cui piace la fotografia ... ti rende gay?' Lui continuò. '... puoi fare tutte queste domande. Spero che la vera risposta non venga mai fuori! '

Stranger Things è attualmente in streaming su Netflix.