Vampire Diaries lascerà Netflix negli Stati Uniti?

è The Vampire Diaries che esce da Netflix negli Stati UnitiPaul Wesley e Nina Dobrev in The Vampire Diaries. Credito immagine: Netflix

The Vampire Diaries ha goduto di un'immensa popolarità in otto stagioni e 171 episodi con i fan che ne vogliono ancora di più. Ha guadagnato un seguito di culto poiché i fan hanno guardato storie settimanali su un triangolo amoroso che coinvolge un'adolescente e due fratelli vampiri che gareggiano per lei.

TVD è andato in onda originariamente su The CW dal 2009 al 2017, poi il dramma soprannaturale americano per adolescenti è arrivato su Netflix per gli spettatori. Da allora è disponibile per lo streaming lì.



Tuttavia, i rapporti hanno suggerito che la piattaforma di streaming è destinata a perdere Vampire Diaries.



Quindi Vampire Diaries lascerà Netflix negli Stati Uniti?

Netflix ha perso Vampire Diaries in alcune regioni

Le star di Vampire Diaries Nina Dobrev da adolescente Elena Gilbert insieme a Ian Somerhalder nei panni di Damon Salvatore e Paul Wesley Stefan Salvatore. La storia principale dello spettacolo ruotava generalmente attorno al triangolo amoroso di Elena con due fratelli che sono vampiri nella città immaginaria di Mystic Falls, in Virginia.



Nel marzo del 2019, Netflix ha annunciato che The Vampire Diaries avrebbe lasciato la piattaforma. Tuttavia, questo era solo per alcune regioni, tra cui Netflix Australia e Nuova Zelanda.

Il Netflix ANZ Facebook ha condiviso un post con la triste notizia, dicendo: 'Purtroppo dobbiamo dire addio a The Vampire Diaries il 1 ° marzo. Se hai 5 giorni, 2 ore e 33 minuti di riserva, dagli un'ultima abbuffata completa prima che se ne vada. '

A quel tempo, Netflix ha anche rilasciato una dichiarazione per far sapere a tutti cosa stava succedendo.



'Quando acquisiamo le licenze per spettacoli o film, non sono nostre per sempre. A volte siamo in grado di rinnovare qualcosa, ma a volte non abbiamo l'opzione. Odiamo perdere gli spettacoli tanto quanto te, ma viene solo con il territorio ', ha detto la dichiarazione, secondo Pop Buzz .

Ci sono anche rapporti questa settimana secondo cui lo spettacolo sarà rimosso da Netflix nel Regno Unito il 1 ° novembre, il che è forse il motivo per cui potrebbero essere emersi i timori recenti che lo spettacolo potrebbe lasciare Netflix negli Stati Uniti.

Il Netflix statunitense perderà The Vampire Diaries?

Finora, la buona notizia sembra essere che Vampire Diaries è rimasto sulla piattaforma Netflix negli Stati Uniti. Tutte le otto stagioni sono attualmente disponibili per la visione sul servizio di streaming. È probabile che rimarrà anche in altre regioni, oltre a quelle menzionate, per ora.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Ciò dovrebbe consentire ai fan di lunga data e ai nuovi spettatori di continuare a godersi questa serie soprannaturale per tutto Halloween e, si spera, per diversi mesi oltre. Per coloro che vogliono più spaventi, prendi in considerazione di dare un'occhiata ad alcuni di I migliori film horror di Netflix .

Vale la pena notare che Netflix e le società madri di The CW, Warner Bros. e CBS, hanno firmato un accordo nel 2011 per consentire al servizio di streaming di mostrare varie serie CW dopo i finali di stagione. Questi spettacoli includevano Riverdale, Supernatural, The Flash e Arrow.

Mentre Netflix e The CW hanno esteso l'accordo nel 2016, The Verge ha riferito che hanno scelto di non continuare con l'accordo a partire da maggio 2019.

Quindi, mentre un certo numero di spettacoli di The CW troveranno la loro strada su Netflix, a un certo punto probabilmente spariranno dalla piattaforma di streaming. Si ipotizza che gli spettacoli di The CW potrebbero arrivare al nuovo servizio di streaming HBO Max , che è di proprietà di WarnerMedia.

The Vampire Diaries è attualmente in streaming su Netflix negli Stati Uniti.

Wo ist, wenn Anrufe das Herz stattfinden