Anteprima della sesta stagione di Vikings di History Channel, riepilogo degli episodi 1 e 2: Bjorn scopre che essere un re è difficile poiché Ivar diventa un nemico

Alex Hogh Andersen interpreta Ivar il disossatoAlex Hogh Andersen interpreta Ivar il disossato. Credito foto: History Channel

È stata una lunga attesa, ma la premiere della sesta stagione di Vikings di History Channel è finalmente arrivata. E gli spettatori vengono anche benedetti con un doppio episodio. Quindi, sistemati, prendi un corno di idromele e scopri tutto quello che è successo negli episodi 1 e 2 di Vikings!

Episodio 1: 'Nuovi inizi'



Vikings Stagione 6, Episodio 1 si apre con il tour Contiki della Via della Seta di Ivar the Boneless (Alex Hogh Andersen). Anche se potrebbe essere andato via in fretta, è riuscito ad accumulare un bel po 'di raduno quando viene fermato a Kiev.

Questo fatto significa semplicemente che ci sono più persone da uccidere e torturare su istruzione del principe Oleg (Danila Kozlovsky). Se credi alle voci - e dovresti - Oleg è anche peggio di Ivar quando si tratta di essere un dittatore ed è, beh, semplicemente orribile in generale.



Dopo aver torturato uno degli uomini di Ivar, sorpreso Ivar con un giro in mongolfiera, poi rivelando quanto odiasse - e amasse - sua moglie prima di ucciderla per adulterio, i due diventano migliori amiche. Tuttavia, diventa evidente che Ivar sta giocando la partita lunga. Quanto a ciò che spera di ottenere a lungo termine resta da vedere. Ma, per il momento, sta semplicemente cercando di sopravvivere dopo che Oleg non crede che stesse solo girando la zona e non volesse qualcosa dal principe.



Naturalmente, quando Oleg dichiara di voler conquistare la Scandinavia con l'aiuto di Ivar, sono abbastanza sicuro che gli ingranaggi stiano già ticchettando per quanto riguarda il piano di Ivar per tornare ancora una volta a Kattegat.

Alexander Ludwig interpreta Bjorn IronsideAlexander Ludwig interpreta Bjorn Ironside. Credito fotografico: Jonathan Hession

Nel frattempo, a Kattegat, Bjorn Ironside (Alexander Ludwig) si sente in cima al mondo per essere il nuovo re. Sta già girando intorno e chiedendo alle persone di venire da lui ogni volta che hanno un problema perché è giusto e giusto, il che è l'esatto contrario di Ivar.

Quindi, quando un gruppo di seguaci di Ivar viene acquistato prima del re Bjorn, decide di marchiarli e metterli da parte come reietti. Il tizio principale sembra totalmente seccato per essere marchiato, e sono abbastanza sicuro che non sia l'ultimo ad essere visto di questo gruppo.



Quindi, arriva una nuova barca e, su di essa, ci sono alcuni vichinghi che hanno notizie del re Harald Finehair (Peter Franzen). Per coloro che hanno bisogno di un aggiornamento, è emerso che Harald è caduto nella battaglia per Kattegat.

Mentre sembrava essere ferito a morte, a quanto pare il re Olaf lo ha trovato, si è preso cura delle sue ferite e poi ha rubato il suo regno da sotto di lui. Ora, Harald sta cercando aiuto da Bjorn per assisterlo ancora una volta nella sua libertà.

E così Bjorn si rende conto che essere un re è difficile.



Da un lato, Harald lo ha aiutato quando si è trattato di rivendicare Kattegat. D'altra parte, Harald ha anche fatto cose piuttosto schifose in passato. E così, Bjorn istruisce i messaggeri che tornerà da loro con la sua risposta.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione Katheryn Winnick interpreta LagerthaKatheryn Winnick interpreta Lagertha. Credito foto: Jonathan Hession / History Channel

Per quanto riguarda Lagertha (Katheryn Winnick), ha deciso che ne ha abbastanza di combattimenti e vuole stabilirsi in una fattoria da qualche parte nella speranza che il fantasma di Ragnar (Travis Fimmel) si presenti per farle compagnia. Dopo aver viaggiato con Torvi (Georgia Hurst) e Ubbe (Jordan Patrick Smith), finalmente trova quel pezzo perfetto e gli spettatori ottengono un montaggio di tempi più felici per dimostrare questo punto.

Was ist mit der Frau von Chief Boden in Chicago passiert?

Lagertha si prende quindi un momento di silenzio per seppellire la sua spada e giurare agli dei che non la userà mai più. Tuttavia, quali sono le possibilità che ciò accada, eh? Secondo Persone , Lagertha avrà almeno un'altra battaglia davanti a sé nell'ultima stagione di Vikings. Tuttavia, questa potrebbe essere una battaglia emotiva piuttosto che fisica.

Episodio 2: Il Profeta

L'episodio 2 di Vikings vede Bjorn alle prese con ciò che dovrebbe fare riguardo a King Harald. Come sottolinea Lagertha, Harald ha rapito la sua ragazza ed era un idiota generale. Bjorn sottolinea che lui, personalmente, ha un obbligo nei confronti di Harald dopo averlo aiutato nelle battaglie precedenti.

Ubbe dice semplicemente a Bjorn che è contento di non essere il re e non deve decidere in un modo o nell'altro. Hvitserk (Marco Ilso) è un pasticcio ubriaco in sottofondo e lo sa, quindi ha poco da offrire oltre a voler sapere dove si trova Ivar ora che è fuggito dalla regione.

Questo non impedisce a Bjorn di chiedere assolutamente a tutti cosa dovrebbe fare riguardo ad Harald. E, una volta esaurite le opzioni, si rende finalmente conto che è solo lui a prendere la decisione. Questo è quando decide che aiuterà Harald.

Adam Copeland interpreta Kjetill FlatnoseAdam Copeland interpreta Kjetill Flatnose. Credito fotografico: Bernard Walsh / History Channel

Per coloro che si chiedono se Floki (Gustaf Skarsgard) sia sopravvissuto a quella valanga nella quinta stagione di Vikings, sembra che una risposta sia imminente quando la sua barca arriverà a Kattegat. Tuttavia, Ubbe scopre presto che Kjetill Flatnose (Adam Copeland) è al timone e, secondo la sua versione degli eventi, Floki un giorno ha rotto la merda e si è votato fuori dall'isola.

Ubbe non è del tutto convinto di questa storia e giura di viaggiare in Islanda e cercarlo. Discute anche di una strana storia che ha sentito su un vagabondo che ha viaggiato in quel modo, e Kjetill rivela che ha completamente sentito parlare del tizio e che ora vive in Islanda.

Questo lo sigilla per Ubbe, che vuole salpare immediatamente. Tuttavia, Bjorn ha bisogno che si prenda cura di Kattegat per un po 'in modo da poter risolvere questo pasticcio con Harald. Bjorn vorrebbe che Hvitserk lo facesse tranne che il suo è un ubriacone totale ora grazie a Ivar che ha ucciso la sua ragazza nella quinta stagione di Vikings. Mentre Torvi è d'accordo che sarebbe bello essere una regina sostituta per un po ', Ubbe non sembra affatto impressionato, anche se lo accetta. Bjorn include anche l'aiuto di Kjetill fondamentalmente sottintendendo che Kjetill sa di più sulla scomparsa di Floki di quanto non lasci intendere.

Lucy Martin interpreta IngridLucy Martin interpreta Ingrid. Credito fotografico: Jonathan Hession

Mentre tutto questo sta succedendo, la serva della moglie di Bjorn, Ingrid (Lucy Martin), è totalmente schiacciante per Bjorn. Gunnhild (Ragga Ragnars) la chiama e Bjorn la avverte di andarsene, ma scommetto che Bjorn ritorna ai suoi modi da uomo prima o poi nell'ultima stagione di Vikings.

Nel frattempo, in Russia, ora che Oleg ha deciso che Ivar è il suo nuovo giocattolo, va a Novgorod per incontrare il fratello di Oleg. Il principe Askold (Blake Kubena) è l'erede legittimo, ma Oleg ha un piano per risolverlo.

Lungo la strada, Ivar chiede perché Oleg è chiamato il profeta. Oleg racconta una storia su come è stato salvato dall'avvelenamento facendo un sogno profetico sull'incidente prima dell'evento.

Made in Abyss Staffel 2?

Oleg poi avvelena suo fratello non appena lo incontra, e sono abbastanza sicuro che Ivar si rammarica di ogni decisione che ha mai preso che lo abbia portato a questo punto nel tempo.

Danila Kozlovsky nei panni del principe Oleg e Alex Hogh Andersen nei panni di Ivar il disossatoDanila Kozlovsky nei panni del principe Oleg e Alex Hogh Andersen nei panni di Ivar il disossato. Credito foto: Jonathan Hession / History Channel

Una volta che suo fratello viene spedito, Oleg rivendica il figlio di Askold, che è il nuovo erede.

Oleg poi fa un annuncio che ha un altro fratello, Dir (Lenn Kudrjawizki). Dir è molto seccato quando scopre che Oleg ha avvelenato il fratello, e ora sta dando a Oleg l'ultimatum: consegnare il figlio di Askold, Igor (Oran Glynn O’Donovan), o morire.

Oleg risponde proclamando di essere il profeta, e sa che Dir soffrirà immensamente se non viene dato il libero passaggio. Dir chiama il suo bluff e dà a Oleg due ore per consegnare Igor.

Dopo che le due ore sono scadute, Oleg si rifiuta di consegnare Igor e Dir chiede a Oleg di dimostrare che è un profeta. Apparentemente, Dir si è sposato in segreto, e quasi nessuno lo sa, quindi chiede a Oleg di rivelare il nome della sua nuova sposa.

Oleg lo fa totalmente, e Dir non ha altra scelta che lasciarlo libero e portare Igor con lui. Sostiene che non vuole avere più niente a che fare con Oleg, soprattutto menzionando che le cene di famiglia sono ormai un ricordo del passato.

Vikings torna su History Channel con l'episodio 3, intitolato 'Ghosts, Gods and Running Dogs', mercoledì 11 dicembre alle 10 / 9c.