Intervista esclusiva: Izabela Vidovic su Wonder, iZombie e il suo film horror Severed Silence

Via (Izabela Vidovic) con il suo primo fidanzato Justin (Nadji Jeter) in Wonder

Il dramma familiare Wonder è incentrato su un ragazzo straordinario, ma tutta la sua famiglia è al centro della storia.

Auggie (Jacob Tremblay) ha una rara condizione genetica che gli ha lasciato il viso segnato. Frequenta la scuola media per la prima volta in quinta elementare, mentre sua sorella Via (Izabela Vidovic) va a scuola in città e scopre la recitazione.

Julia Roberts e Owen Wilson interpretano i genitori di Auggie e Via. Vidovic ha parlato al telefono con Monsters and Critics questa settimana del suo ruolo in Wonder, del ruolo imminente in iZombie e del film horror che sta producendo, Severed Silence. Wonder è nelle sale venerdì.



M&C: Via si sente in colpa per aver perso questo gene di suo fratello?

Izabela Vidovic: Non direi che Via si sente in colpa. Penso che si renda conto nella storia di più che avrebbe potuto averlo e quindi è per questo che prova così tanta simpatia per suo fratello, perché sa che potrebbe essere stata lei. Ma non credo sia colpa, no.

M&C: Sei un nerd del dramma come diventa Via?

IV: Sono. Amo davvero il cinema, la televisione e il teatro. Devo dire che sono un po 'più informato sul lato cinematografico e televisivo, ma ci sto arrivando con il teatro.

M&C: Com'è stato fare Our Town nel film?

IV: Devo dire che è stato molto surreale. È stato speciale perché recitavo quasi dentro la recitazione. Stavo interpretando Emily nei panni di Via, quindi c'era molto da fare. Ho avuto un grande processo di pensiero perché era la sua prima volta in cui ha avuto modo di entrare in se stessa e brillare.

Wie lange dauert der Download von madden 17?

M&C: Hai mai fatto Our Town prima?

IV: No, non l'ho fatto, ma quello che è stato davvero stravagante è stato che meno di un mese prima di ricevere l'audizione per Wonder, ho visto Our Town per la prima volta nella mia scuola. Poi anche un mese dopo ho avuto l'audizione per Wonder e ho dovuto fare il monologo di Our Town. Pensavo fosse interessante.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

M&C: Cos'altro faceva parte della tua audizione per Wonder?

IV: C'erano diverse scene e le abbiamo disattivate. C'era una scena con Justin e una scena con Auggie. Ce n'erano un paio diversi.

M&C: Wonder è la tua prima scena di bacio?

IV: No non lo è. Ho avuto il mio primo bacio sul set in realtà su About A Boy.

Via (Izabela Vidovic) ricorda sua nonna (Sonia Braga) in Wonder

M&C: La scena della nonna è stata davvero emozionante?

IV: È stato perché il suo rapporto con sua nonna è davvero speciale e ha trovato ciò che non è riuscita a trovare in sua madre attraverso sua nonna. Quindi penso che sia solo un flashback emotivo. È davvero sentimentale. È un triste ricordo, ma penso che sia una bella scena.

M&C: Quante riprese hai fatto da mangiare al cane a tavola?

IV: Devo dire molte riprese. È stato colpito o perdere. A volte Brigitte vorrebbe la carne ea volte no. È stato un gioco da ragazzi, ma ce l'abbiamo fatta.

Wie viele Kamele bist du wert?

M&C: Come ti sei avvicinato alla narrazione della sezione Via del film?

IV: Davvero, è solo Via che le dice il suo punto di vista sull'intera questione ed è lei che spiega come si sente a essere la sorella maggiore a un ragazzo che ha bisogno di più attenzione a causa delle sfide che deve affrontare. Avvicinandomi a questo, penso che fosse davvero solo capire da dove veniva.

M&C: Hai letto il libro?

IV: In realtà stavo leggendo il libro durante il mio processo di audizione, quindi sì. Ovviamente ho letto il libro due volte.

M&C: Quali sono state alcune cose veramente utili di Via che hai tratto dal libro?

IV: La cosa grandiosa di un libro è che ottieni tutte le intuizioni e il processo di pensiero dei personaggi. Puoi davvero capirli completamente e quindi mi ha davvero aiutato a incarnare il suo personaggio perché ho capito esattamente cosa stava passando, esattamente cosa stava pensando, tutti i suoi sentimenti attraverso gli occhi di Raquel [Palacio] perché Raquel ha creato Via. È stato immensamente utile per me come attrice.

Una grande famiglia a Wonder

M&C: Per quanto tempo Owen e Jacob hanno combattuto con le spade laser sopra la tua testa?

IV: Non ricordo esattamente quanto tempo. Forse sono state diverse riprese. È stato divertente, però, perché ero seduto sotto di esso. Se presti davvero attenzione, puoi vedere che stavo leggendo Guerra e pace, il che lo rende ancora più divertente perché sto cercando di leggere Guerra e pace e mio padre e mio fratello stanno combattendo con la spada laser.

M&C: Come ha lavorato il regista Stephen Chbosky con te e gli altri attori?

IV: Stephen è stato incredibile. Lo ha reso un ambiente davvero confortevole e piacevole per tutti. Quindi venire sul set è stato così divertente ogni giorno. Non vedevo l'ora. Aveva un rapporto molto personale con ognuno degli attori. Voleva davvero coltivare le nostre performance e ottenere il meglio da noi e allo stesso tempo renderla un'esperienza davvero gioiosa. È stato molto speciale lavorare con lui.

M&C: Sei diventato una famiglia con Jacob, Owen e Julia?

IV: Non posso dire che siamo diventati una famiglia ma siamo diventati molto legati durante le riprese. Penso che avessimo una chimica naturale, tutti e quattro come una famiglia che non è sempre facile da trovare.

Julia Roberts e Owen Wilson in Wonder

M&C: Quali progetti stai producendo?

IV: Attualmente sto producendo un progetto attraverso la mia società di produzione, Almost Normal Productions. È un film horror intitolato Severed Silence. Parla di una famiglia che lotta per impedire a una maledizione mortale di spazzare via l'intera linea di sangue.

M&C: Sei un grande fan dell'horror?

IV: Sono un grande fan dell'horror.

M&C: Quali sono alcuni dei tuoi preferiti?

IV: Devo dire che è stato il primo film horror che ho visto e anche se non è molto spaventoso, lo adoro assolutamente, The Lost Boys. Penso che sia un classico. Amo anche Shining. Questo è un classico. Anche di recente ho adorato It Follows. Get Out è stato incredibile. La figlia di Blackcoat è stata davvero fantastica. Questi sono alcuni di quelli recenti che ho visto. Scream è anche uno dei preferiti di tutti i tempi.

M&C: Volevi fare un film horror solo per farne parte?

Hat Michelle Williams ein Schmetterling Tattoo?

IV: Sì, sono molto entusiasta sia di lavorare dietro le quinte di questo film sia di esserci. Riesco a interpretare un personaggio davvero fantastico. Devo interpretare un fantasma. Attualmente stiamo eseguendo un Campagna Indiegogo per Severed Silence solo per raccogliere i fondi iniziali e per entrare in contatto con il nostro pubblico, presentarli a Severed Silence attraverso la campagna.

M&C: Tua madre è la tua partner in Almost Normal?

IV: Sì, mia madre e il suo partner di scrittura / produzione hanno fondato la società di produzione nel 2010 e io sono entrato a far parte del team all'inizio di quest'anno come produttore. Quindi sono molto entusiasta di questo. Entrambi hanno scritto il progetto, lo stanno dirigendo e lo sto producendo con loro.

M&C: La tua famiglia è stata coinvolta nella tua carriera da grande?

IV: Sì, la mia famiglia è così, così solidale. Ho un meraviglioso sistema di supporto a casa. Sono stati coinvolti in ogni aspetto della mia carriera, soprattutto perché mia madre è anche lei stessa una regista e attrice, è stata davvero la mia mentore in tutto. Sono molto fortunato per questo, credo.

M&C: Com'è lavorare a stretto contatto con lei in un film?

IV: È come una transizione molto naturale lavorare con lei come regista o cosa no, perché è sempre stata la mia insegnante di recitazione ed è sempre stata quella che mi ha guidato nella mia carriera e nel mio mestiere. Quindi lavorare con lei sul set sembra proprio come è sempre stato da quando avevo otto anni lavorando su scene con lei.

M&C: Qual è stata la tua esperienza con Supergirl nel ruolo della giovane Kara?

IV: È stato molto divertente. Devo fare tutti i tipi di cose pazze che fa Supergirl, tutti i poteri, il volo e la visione del calore e la super velocità. Ero molto entusiasta di interpretare un ruolo che conferisce potere alle donne. È stato molto divertente approfondire questo aspetto e guardare Melissa e provare a imitare anche alcune delle cose che fa nello show.

M&C: Cos'altro possiamo aspettarci di vederti in arrivo?

IV: In realtà non l'ho ancora annunciato, quindi sei il primo ad ascoltarlo. Sarò su iZombie. Mi stanno presentando come un nuovo personaggio, quindi non vedo l'ora di farlo e attualmente lo sto filmando a Vancouver.

M&C: Cosa puoi dirci del tuo personaggio su iZombie?

IV: Bene, il nome del mio personaggio è Isobel e sfortunatamente non posso rivelare molto perché rovinerà l'intera trama. È un personaggio complicato, tuttavia sono molto entusiasta di farne parte. Ho lavorato con il creatore, Rob Thomas, a un pilot alcuni anni fa, quindi è divertente lavorare di nuovo con lui e Dan Etheridge.

M&C: Qual è il rapporto di Isobel con Liv?

IV: La vedrai spesso con Rose e con Ravi, ma non so dire a che titolo.

M&C: Come hai iniziato a recitare in così giovane età?

IV: È una storia divertente perché non l'avevo programmata. Non era qualcosa in cui mia madre mi aveva messo o che avevamo programmato. Ho iniziato come cantante. Ho sempre amato esibirmi. Siamo andati a una festa di Pasqua, forse avevo sette anni.

Eravamo con i nostri amici e io ero sul tavolo cantando e ballando e divertendomi. Uno dei nostri buoni amici era un insegnante di canto e mi ha visto. Mi ha detto: 'Deve andare a trovare i miei amici come agente'.

Mia madre era un po 'riluttante e stanca perché non pensavamo che quella fosse la direzione in cui sarei andato, ma siamo entrati e li abbiamo incontrati. Da lì è stata tutta una specie di storia.

M&C: Quando hai capito che era qualcosa che volevi continuare?

IV: Non appena ho iniziato. Era come se fosse solo qualcosa che avrei dovuto fare. Amo i film da quando riesco a ricordare. Ho adorato l'intero mestiere, quindi è stato un processo molto naturale.

M&C: Questa è la tua carriera e quello che vuoi fare per sempre

IV: Sì, al 100%. Voglio recitare, essere un regista e un attore. È sicuramente la mia passione.

M&C: Frequenti regolarmente le superiori?

IV: No, non lo sono. Attualmente sono a casa della scuola.

Brandi und Kandi 600 lb Leben

M&C: Hai progetti o interessi per il college?

IV: Lo voglio. Mi piacerebbe andare al college per studiare cinema e fare film. Sto cercando alcuni college a Los Angeles, quindi rimarrò locale.

Wonder è nelle sale il 17 novembre.