Data di uscita della stagione 2 di Bodyguard, trailer, cast, trama e tutto ciò che sappiamo sul ritorno delle serie di successo di BBC e Netflix

Stagione 2 di BodyguardBodyguard è stato un successo immediato tra i fan. Credito foto: BBC

Bodyguard è stato un successo immediato quando è stato presentato in anteprima su BBC One nell'agosto 2018 e i fan non vedono l'ora che arrivi la seconda stagione di Bodyguard.



La serie, che ha debuttato con recensioni entusiastiche, ha iniziato ad attirare milioni di spettatori settimanalmente dopo la prima volta il 26 agosto 2018.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Richard Madden (@maddenrichard)



Secondo la BBC, il finale di stagione di Bodyguard è stato il più visto dramma nel Regno Unito nel 2018 e il dramma della BBC più visto in un decennio.

L'episodio finale, che ha attirato 14,34 milioni di spettatori (dati pubblicati da Barb prendere in considerazione gli spettatori totali sette giorni dopo la trasmissione), è stato anche il quinto programma televisivo più visto nel Regno Unito dal 2010.

wie viele Jahreszeiten des Tierreichs



I telespettatori statunitensi che avrebbero potuto chiedersi che cosa fosse tutto il clamore dall'altra parte dello stagno sono stati felici quando Bodyguard è diventato disponibile su Netflix il 24 ottobre. Dopo l'enorme successo della serie su BBC One, Netflix ha acquisito i diritti per trasmettere in streaming la serie al resto del mondo.

Dal momento che il finale di stagione è andato in onda su BBC One a settembre 2018 e la serie è diventata disponibile per gli spettatori internazionali su Netflix a ottobre, i fan hanno chiesto se ci sarà la seconda stagione di Bodyguard e quando sarà presentata in anteprima su BBC One e Netflix.

Per rispondere alle tue domande, ti forniamo tutto ciò che sappiamo finora sulla stagione 2 di Bodyguard.

La stagione 2 di Bodyguard sta arrivando?

Stagione 2 di BodyguardBodyguard Stagione 2. Credito foto: BBC



BBC One non ha ancora rinnovato Bodyguard per la stagione 2, ma se le prestazioni stellari delle valutazioni e l'enorme numero di spettatori per la stagione 1 sono indicativi, è quasi certo che avremo Bodyguard Stagione 2.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

Il finale della stagione 1 ha regalato ai fan un lieto fine pulito e ordinato. David Budd (Richard Madden) si riconcilia con la sua famiglia e ha l'opportunità di sottoporsi a un trattamento per il disturbo da stress post-traumatico.

La trama della prima stagione di Bodyguard era autonoma perché gli showrunner avevano pensato che la serie sarebbe finita con la prima stagione.



Il successo travolgente della prima stagione di Bodyguard ha colto tutti di sorpresa.

'Non abbiamo mai avuto intenzione di crearne un altro', ha detto Madden, secondo il Daily Mail . 'Sono entusiasta di vedere cosa ha, soprattutto perché David ha avuto un paio di mesi piuttosto impegnativi. Allora cosa ne facciamo di lui dopo? '

Ma nonostante il fatto che i principali fili della trama siano stati risolti nel finale di stagione, la conclusione della serie era ancora sufficientemente aperta per rendere possibile una continuazione della seconda stagione.

L'arrivo della serie su Netflix, il che significa che è ora disponibile per un pubblico internazionale più ampio, fornisce un ulteriore incentivo a BBC e Netflix per cercare di sfruttare il successo della Stagione 1 ordinando un altro lotto di episodi per la Stagione 2.

Stagione 2 di BodyguardGuardia del corpo. Richard Madden interpreta il tormentato veterano di guerra David Budd. Credito foto: BBC

Sebbene non ci sia ancora una conferma ufficiale di Bodyguard per la stagione 2, il creatore della serie Jed Mercurio ha detto che spera che Bodyguard continui per tre o quattro stagioni.

'È giusto dire che probabilmente ci avvicineremmo a qualsiasi pensiero di una seconda serie con l'idea che creerebbe un'opportunità per una terza o quarta', ha detto a The Sun nel settembre 2018.

Mercurio ha anche confermato durante un'apparizione nello show britannico This Morning a settembre che stava 'appena iniziando i colloqui' con la BBC su una possibile stagione 2 di Bodyguard.

'Abbiamo appena iniziato quella conversazione con la BBC', Egli ha detto . 'Sappiamo che le persone là fuori adorano [lo spettacolo] e che ci sarebbe appetito per [un'altra stagione].'

La sua battuta su Twitter su Susanna Reid di Good Morning Britain apparsa nella seconda stagione di Bodyguard suggeriva che Mercurio stesse già pensando a cosa sarebbe successo per la serie.

La star della serie nominata al Golden Globe Richard Madden, ha anche indicato che è pronto a riprendere il suo ruolo di David Budd nella seconda stagione di Bodyguard.

L'attore de Il Trono di Spade ha detto a Deadline a ottobre di aver programmato un incontro con Mercurio per discutere cosa sarebbe successo per Budd.

'Incontrerò Jed tra un paio di settimane per fare due chiacchiere e vedere cosa c'è nel suo cervello brillante', Madden ha detto a Deadline in ottobre . 'Allora dico, cosa può succedere dopo ... Dove vai con questo ragazzo?'

Quando Ellen DeGeneres gli ha chiesto su The Ellen Show (vedi YouTube sotto) nel dicembre 2018, se ci sarebbe stata la seconda stagione di Bodyguard, ha detto che lo sperava.

'Lo speriamo. Ne abbiamo parlato molto. È stato un po 'folle quest'anno, quindi avremo il prossimo anno per lanciare alcune idee e parlare. Quindi si spera di sì », rispose.

Più di recente, Madden ha detto a EW durante un'intervista nel gennaio 2019 che stavano già (vedi YouTube sotto) parlando della seconda stagione di Bodyguard.

'Ne stiamo parlando, vedremo cosa accadrà nel prossimo anno', ha detto. 'Penso che il personaggio abbia bisogno di una piccola pausa - penso che abbia avuto un paio di mesi piuttosto difficili durante lo spettacolo, quindi vedremo cosa succederà.'

Ma ha esitato quando EW ha chiesto se i fan dovevano aspettarsi una lunga pausa tra le stagioni 1 e 2.

'Vedremo', ha detto. 'Penso che ci siano molte conversazioni in corso ora, quindi tocca a Mercurio.'

Data di rilascio della stagione 2 di Bodyguard

Stagione 2 di BodyguardQuando tornerà Bodyguard per la seconda stagione? Credito foto: BBC

Sebbene la BBC non abbia ancora confermato ufficialmente Bodyguard per la seconda stagione e non è ancora chiaro quando la nuova stagione sarà presentata in anteprima, sembra che sia solo questione di tempo prima che Bodyguard ritorni per la seconda stagione.

Ma finora, le indicazioni sono che è improbabile che vedremo la stagione 2 di Bodyguard nel 2019. Sembra che il primo che possiamo aspettarci che Bodyguard torni per la stagione 2 sia all'inizio del 2020.

Alcuni fan hanno espresso la preoccupazione che l'ostacolo principale a un ritorno anticipato per la seconda stagione di Bodyguard potrebbe essere la disponibilità della star emergente a girare la seconda stagione a causa di un programma fitto di appuntamenti previsto.

Wann kommt die zweite Staffel von Null heraus?

Mercurio ha anche espresso preoccupazione per il fatto che l'esplosione di Madden come David Budd in Bodyguard potrebbe significare che non sarà in grado di trovare il tempo per tornare a riprendere il suo ruolo da protagonista.

'[Lui è] l'articolo autentico, un vero protagonista. E penso che questo ruolo lo abbia messo molto sotto i riflettori per cose più grandi ', Mercurio ha detto a Radio Times a novembre . 'Quindi la praticità potrebbe essere che dobbiamo aggirare la sua disponibilità, se siamo abbastanza fortunati da riaverlo.'

La preoccupazione di Mercurio che Madden potrebbe non essere in grado di tornare per la seconda stagione di Bodyguard sembra giustificata. L'attore è stato molto richiesto ultimamente.

Recentemente ha terminato le riprese del film biografico di Elton John Rocketman e ora si dice che sia uno dei migliori contendenti per sostituire Daniel Craig nei panni di James Bond, nonostante le voci precedenti che Tom Hiddleston era il favorito per il ruolo.

Tuttavia, Mercurio potrebbe scoprire che la sua preoccupazione per Madden è ingiustificata poiché la star della serie ha già espresso interesse ed entusiasmo a partecipare alla seconda stagione di Bodyguard.

Al contrario, il programma di Mercurio con Line of Duty potrebbe essere ciò che ritarda la produzione della seconda stagione di Bodyguard.

I fan ricorderanno che la stagione 5 di Line of Duty è stata ritardata in modo che Mercurio potesse terminare il lavoro sulla stagione 1 di Bodyguard.

Mercurio aveva insistito in un settembre 2018 intervista a The Sun che la stagione 2 di Bodyguard avrebbe dovuto aspettare fino a quando non avesse finito di lavorare su Line of Duty stagione 5.

Le riprese della quinta stagione di Line of Duty si sono concluse pochi giorni prima di Natale, ma Mercurio ha detto che il montaggio sarebbe continuato dopo il nuovo anno.

'Gireremo fino a pochi giorni prima di Natale e faremo tutto il montaggio all'inizio del nuovo anno, quindi sono a tempo pieno su Line of Duty', ha detto a The Sun.

La stagione 5 di Line of Duty dovrebbe essere lanciata nell'aprile 2019, ma Mercurio ha insistito sul fatto che non avrebbe iniziato a lavorare sulla stagione 2 di Bodyguard fino a metà 2019.

Ha anche evitato di suggerire una potenziale data per la prima per la seconda stagione di Bodyguard.

'Non ho davvero intenzione di speculare su quella [data di lancio della seconda stagione] perché ci sono così tanti fattori che potrebbero essere coinvolti', ha detto a The Sun.

'Riguarda lo sviluppo della sceneggiatura, il programma di produzione e un sacco di cose che fanno parte di un gigantesco puzzle che deve essere messo insieme a qualsiasi produzione.'

Sulla base dei commenti di Mercurio, è improbabile che Bodyguard torni per la stagione 2 nel 2019. Dall'inizio alla metà del -2020 è il primo che possiamo aspettarci di vedere Bodyguard Stagione 2.

Dettagli della stagione 2 di Bodyguard

Stagione 2 di BodyguardBodyguard Stagione 2. Credito foto: BBC

La prima stagione di Bodyguard è una serie drammatica in sei parti che segue il veterano della guerra in Afghanistan David Budd (Richard Madden), un sergente di polizia che serve nel Comando di Protezione Reale e Specialista della Polizia Metropolitana di Londra come Responsabile della Protezione Principale.

Budd, che soffre di disturbo da stress post-traumatico non trattato, è incaricato di proteggere il ministro dell'Interno Julia Montague (Keeley Hawes), un politico ambizioso e controverso che sta spingendo per poteri di sorveglianza invasivi apparentemente per migliorare la sicurezza nazionale.

Budd si trova alle prese con il conflitto tra la sua opposizione alla politica dei Montecchi e il suo dovere di proteggere il politico.

Stagione 2 di BodyguardSerie TV Bodyguard. Keeley Hawes nel ruolo di Julie Montague. Credito foto: BBC.

Bodyguard è stato presentato per la prima volta nell'agosto 2018 con recensioni entusiastiche e una risposta entusiasta del pubblico. Netflix ha acquisito i diritti di streaming internazionale della serie ed è diventata disponibile sulla piattaforma di streaming per i telespettatori statunitensi il 24 ottobre.

La serie è stata creata da Jed Mercurio, che è anche il creatore e showrunner di Line of Duty della BBC (serie TV 2012-) in streaming su Hulu.

Si stima che 10,4 milioni di spettatori nel Regno Unito guardato dal vivo il finale della prima stagione su BBC One. Le visualizzazioni sul servizio di recupero iPlayer della BBC - dopo la trasmissione originale su BBC One - hanno portato il numero totale di spettatori stimato a 17. 1 milione, rispetto alla prima della stagione che ha attirato circa 14,4 milioni di spettatori.

I numeri hanno reso Bodyguard il dramma della BBC più visto del 2018 e il più visto in un decennio.

ist die TV-Show Moonshiners echt

Secondo il responsabile dei contenuti di Netflix Ted Sarandos, La guardia del corpo è stata visionata da oltre 23 milioni di famiglie durante le prime quattro settimane dopo che è diventato disponibile sulla piattaforma di streaming.

La serie ha ricevuto recensioni entusiastiche, ottenendo un punteggio di approvazione del 94% (sulla base di 63 recensioni) su Rotten Tomatoes e un punteggio 'generalmente favorevole' di 79/100 basato su 12 giudizi su Metacritic.

Trailer ufficiale della stagione 2 di Bodyguard

Stagione 2 di BodyguardGuardia del corpo su Netflix. Credito immagine: BBC / Netflix

Un trailer ufficiale della stagione 2 di Bodyguard non è ancora in vista. Aggiorneremo questa pagina non appena BBC One e Netflix rilasceranno un trailer ufficiale dell'attesissima stagione 2 di Bodyguard.

Nel frattempo, goditi il ​​trailer della prima stagione.

Cast della seconda stagione di Bodyguard

Stagione 2 di BodyguardStagione 2 di Bodyguard. Richard Madden dovrebbe tornare nei panni di David Budd. Credito foto: BBC

Mercurio ha suggerito che le serie TV Bodyguard potrebbero avere solo pochi personaggi regolari, con ogni nuova stagione con un nuovo cast di supporto.

'Di certo non siamo stati i primi a ruotare i cast', ha detto a Radio Times. 'Line of Duty ha stabilito che funziona molto bene.'

Eve se gli showrunner scelgono di presentare un cast di supporto completamente nuovo nella stagione 2 di Bodyguard, i membri del cast principale sicuramente torneranno includono la star della serie Richard Madden nei panni del veterano di guerra David Budd.

Prima di interpretare Budd in Bodyguard, Madden era meglio conosciuto per il suo ruolo di Robb Stark in Game of Thrones. Ha interpretato il principe azzurro nel film live-action Cenerentola (2015). Apparirà anche nel prossimo biopic su Elton John Rocektman (2019) nei panni di John Reid, il manager di Elton.

Sophie Rundle tornerà nei panni di Vicky, la ex moglie di David Bud con cui ha due figli, Ella e Charlie.

Altri membri del cast della prima stagione che potrebbero riprendere i loro ruoli se Budd ritorna al suo ruolo di ufficiale di protezione specializzato con la polizia metropolitana includono Gina McKee come Comandante. Anne Sampson, che ha fatto trapelare il dannoso kompromat che ha costretto il primo ministro e il capo dell'MI5 Stephen Hunter-Dunn (Stuart Bowman) a dimettersi.

Nina Toussaint-White potrebbe tornare come DS Louise Rayburn e Ash Tandon come DCI Deepak Sharma.

Basato sulla fine della prima stagione, i membri del cast meno propensi a tornare - specialmente se la seconda stagione introduce una trama completamente nuova e autonoma - includono Vincent Franklin nei panni di Mike Travis, David Westhead nei panni del ministro John Vosler e Pippa Haywood nei panni di CS Lorraine Craddock.

Possiamo anche aspettarci Paul Ready nei panni di Rob MacDonald, Stuart Bowman nei panni di Stephen Hunter Dunn, Nicholas Gleaves nei panni di Roger Penhaligon, Richard Riddell nei panni di Tom Fenton, Matt Stokoe nei panni del signore del crimine Luke Aikens, Michael Schaeffer nei panni di Richard Longcross, Stephanie Hyam nei panni di Chanel Dyson e Anjli Mohindra come Nadia Ali per non tornare.

Nonostante le teorie dei fan secondo cui Julia Montague potrebbe essere ancora viva, Keeley Hawes non tornerà per la seconda stagione nello stesso ruolo. Montague è stato ucciso in un attentato terroristico nella prima stagione.

Altri membri del cast della prima stagione che non torneranno per la seconda perché i loro personaggi sono morti includono Claire-Louise Cordwell nei panni di Kim Knowles, Tom Brooke nei panni di Andy Apsted e Shubham Saraf nei panni di Tahir Mahmood.

Trama della stagione 2 di Bodyguard

La guardia del corpo David Budd e Julie MontagueGuardia del corpo: Richard Madden come David Budd. Credito foto: BBC

La prima stagione di Bodyguard segue il veterano di guerra David Budd che ha prestato servizio in Afghanistan e soffre di disturbo da stress post-traumatico non trattato.

Dopo aver fermato un attentato suicida su un treno, gli viene assegnato il compito di proteggere il ministro dell'Interno Julia Montague (Keeley Hawes), un'ambiziosa conservatrice che chiede maggiori poteri di sorveglianza nell'interesse della sicurezza nazionale.

Ma ci sono timori diffusi che i poteri rafforzati che desidera possano violare la privacy e il diritto civile dei cittadini.

Budd deve proteggerla nonostante la forte disapprovazione della politica di Montague.

Montague diventa il bersaglio di tentativi di omicidio e di una cospirazione all'interno del governo per porre fine alla sua carriera politica.

der Aufstieg des Schildheldenautors

Montague viene infine ucciso in un attentato terroristico.

Budd è accusato dell'omicidio di Montague e per riabilitare il suo nome, lavora per scoprire un intricato complotto che coinvolge membri di spicco delle forze di polizia e della criminalità organizzata.

Viene rapito dal signore del crimine Luke Aitkens (Matt Stokoe) che era dietro l'assassinio di Montague.

Aitkens, che è segretamente in combutta con Lorraine Craddock (Pippa Haywood) del capo della polizia di Budd, ha assassinato Montague perché temeva che Montague potesse rivelarsi una minaccia per il suo impero criminale se diventasse Primo Ministro e concedesse ai servizi di sicurezza maggiori poteri di sorveglianza.

Dopo che Aitkens rapisce Budd, si sveglia e scopre che è stato dotato di un giubbotto suicida.

Wie viel wird die Crew unter Deck bezahlt?

Il finale di stagione intriso di tensione vede Budd camminare con sua moglie Vicky per le strade di Londra fino al suo appartamento, con una bomba legata al petto.

Guardia del corpoGuardia del corpo. David Budd cammina per le strade di Londra con una bomba legata al petto. Credito foto: BBC

La polizia sospetta che sia coinvolto nella cospirazione che ha portato all'uccisione di Montague. Stavano per sparargli, ma Vicky corre da lui per impedire loro di sparargli.

Alla fine si toglie il giubbotto suicida e convince la polizia che è innocente. Rivela le persone dietro l'assassinio di Montague e scopre la cospirazione all'interno della Camera dei Comuni e dell'M-15 per sabotare la carriera di Montague.

Apprendiamo anche che Nadia non è la vittima indifesa che pensavamo fosse. In realtà fa parte di un gruppo terroristico che produce bombe.

Alla fine, Budd si riunisce con la sua famiglia e ottiene il trattamento per il disturbo da stress post-traumatico di cui ha bisogno. La storia finisce felicemente per Budd e la sua famiglia, ma il finale ordinato ha portato a domande su cosa succederà alla serie.

Guardia del corpoGuardia del corpo sulla BBC. Keeley Hawes nel ruolo di Julie Montague. Credito foto: BBC

Se gli showrunner decidono di continuare la trama e la trama della Stagione 1, la Stagione 2 potrebbe tentare di concludere alcune questioni in sospeso dalla Stagione 1. Ad esempio, potremmo vedere il ritorno del misterioso agente M15, alias Richard Longcross, che ha provato a farlo. coprire il piano di Julia e M15 per rovesciare il Primo Ministro e sfuggire alla custodia della polizia.

Il gruppo criminale organizzato potrebbe anche tentare di vendicarsi contro Budd per aver fatto arrestare il loro leader e per aver esposto i loro legami ai membri più importanti delle forze di polizia, come PS Lorraine Craddock.

Ma anche se la seconda stagione riprende da dove si è interrotta, molti fan esprimono dubbi sul fatto che Budd potrebbe rimanere nella polizia del Met dopo quello che ha passato nella prima stagione. Quindi, se deve affrontare l'ira dei criminali che ha esposto. nella prima stagione, potrebbe ritrovarsi a combatterli da solo e non come agente di polizia.

Madden sembrava essere d'accordo con l'opinione che Budd non avrebbe potuto tornare al lavoro di polizia dopo quello che è successo nella prima stagione.

'Sai, David Budd, cammina per Londra con una bomba addosso,' ha detto a Deadline . 'Voglio dire, tutti conoscono definitivamente la sua faccia ora. Non può davvero scivolare di nuovo nel lavoro di polizia. Com'è la sua vita dopo? '

Madden ha quindi suggerito che invece di continuare la trama della prima stagione, ogni nuova stagione potrebbe raccontare una nuova storia autosufficiente.

'Forse sarà come American Horror Story dove, nella seconda serie, ne è un'incarnazione completamente diversa, e io sono un reale e Keeley è nella mia squadra di protezione', ha ipotizzato. 'E tu riavrai indietro tutti gli altri attori, e tutti noi facciamo cose diverse.'

Anche Mercury ha suggerito in un'intervista a Radio Times che la serie potrebbe tornare nella stagione 2 con una nuova storia che presenta un cast di ritorno ma nuovi antagonisti. Budd potrebbe tornare nella seconda stagione di Bodyguard proteggendo un dignitario straniero, o più probabilmente un membro della famiglia reale, suggerì anche Mercurio.

Mercurio ha insistito sul fatto di aver utilizzato con successo l'approccio in Line of Duty e che potrebbe funzionare anche per Bodyguard.

'Di certo non siamo stati i primi a ruotare i calchi in quel modo', ha affermato. 'Line of Duty ha stabilito che funziona molto bene. E il pubblico comprende il concetto. '

Quando Madden è apparso su The Ellen Show a dicembre, DeGeneres ha anche notato che il fatto che una grossa fetta del personaggio principale della prima stagione sia stato ucciso potrebbe significare che la seconda avrebbe dovuto introdurre una trama completamente nuova.

Sulla base dei commenti finora di Madden e Mercurio, sembra probabile che la stagione 2 di Bodyguard presenterà una nuova trama, un piccolo cast principale di ritorno e un nuovo cast di supporto.