Bob Hearts Abishola: Christine Ebersole ha avuto un ictus nella vita reale?

Bob Hearts Abishola sulla CBSI fan si sono chiesti se Christine Ebersole abbia avuto un ictus nella vita reale. Credito immagine: CBS

L'attrice Christine Ebersole interpreta la mamma di Bob, Dorothy 'Dottie' Wheeler, in Bob Hearts Abishola della CBS.

Dottie ha subito un ictus nella prima stagione e per gran parte della stagione è stata costretta a letto a casa di Bob sotto la cura della sua ragazza nigeriana, Abishola (Folake Olowofoyeku).



Ma nonostante fosse costretta a letto, ha continuato a manipolare i suoi figli, Bob (Billy Gardell), Douglas (Matt Jones) e Christina (Maribeth Monroe), promettendo di lasciare loro l'attività di famiglia se riusciranno a soddisfare le sue richieste.



Ebersole ha interpretato il ruolo di una paziente con ictus in modo così convincente che alcuni fan hanno iniziato a chiedersi se avesse mai avuto una malattia a causa di un ictus nella vita reale.

Se anche tu ti stavi chiedendo, ecco cosa sappiamo.



Christine Ebersole ha avuto un ictus nella vita reale?

No, Christine Ebersole non è nota per aver mai subito un ictus nella vita reale. Ma ha rivelato in un Intervista di ottobre 2019 al New York Post che ha avuto esperienza diretta di prendersi cura di qualcuno con una condizione simile.

Il marito di Ebersole, Bill Moloney, ha sofferto di un neuroma acustico due anni dopo il matrimonio, quasi tre decenni fa.

Gibt es heute Abend ein neues Chicago-Feuer?

Un neuroma acustico è una forma di tumore a crescita lenta, ma solitamente non cancerosa, che si sviluppa sul nervo che collega l'orecchio interno al cervello, secondo WebMD . Sebbene il tumore non sia canceroso e a crescita lenta, potrebbe richiedere un intervento chirurgico se provoca gravi sintomi neurali .

Potrebbe sorgere una situazione pericolosa per la vita a causa del tumore che preme contro il tronco cerebrale.

Ebersole ha detto al New York Post che suo marito ha dovuto subire un intervento chirurgico di sette ore per rimuovere un neuroma acustico che premeva contro il suo cervello. È rimasto parzialmente paralizzato sul lato sinistro e ha dovuto sottoporsi a riabilitazione per imparare di nuovo a camminare.

'È un tumore all'orecchio interno che preme contro il cervello. Ha subito un intervento chirurgico di sette ore e tutta la sua parte sinistra è diventata paralizzata ... Ha dovuto imparare di nuovo a camminare. Non poteva battere ciglio. Non riusciva a sorridere. Ha ancora molto dolore al viso a causa di danni ai nervi. '

Ebersole ha detto che ha scelto di far soffrire il suo personaggio Dottie di una paralisi del lato sinistro perché era quello che aveva passato suo marito.

Di cosa parla Bob Hearts Abishola?

Bob Hearts Abishola segue Bob Wheeler, un divorziato che gestisce gli affari della sua famiglia, MaxDot, con sua madre, Dottie, e i fratelli, Christina e Douglas. MaxDot è un'azienda di Detroit che produce calze a compressione.

Lo spettacolo presenta anche l'attrice Vernee Watson nei panni di Gloria .

Bob viene ricoverato in ospedale dopo aver subito un infarto. Finisce alle cure di un'infermiera immigrata nigeriana e si innamora di lei. Ma Bob deve superare le barriere culturali per conquistare il cuore di Abishola.

Bob Hearts Abishola va in onda il lunedì alle 8: 30/7: 30 su CBS.