I 15 migliori film di Blumhouse Productions, classificati

Dividi e vattene.Dividi e vattene. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Molto simile A24 , Blumhouse fa un lavoro eccezionale nel realizzare film eccezionali al minor costo possibile.

Ad esempio, anche il loro ultimo film, The Invisible Man, ha portato enormi spaventi con un budget di $ 7 milioni.

Inoltre, lo studio ha prodotto alcuni dei file migliori film horror degli ultimi due decenni.



Wann wird das Aufsteigen des Schildhelden ausgelöst?

Ma ciò che potrebbe sorprendere la maggior parte dei lettori è che Blumhouse ha fatto film al di fuori di quel genere che è diventato Nomination per il miglior film.

Quali sono i migliori film di Blumhouse e come si classificano?

Ecco i 15 migliori film del famoso studio classificati in base alla loro qualità.

15. Unfriended

Shelley Hennig in Unfriended.Shelley Hennig in Unfriended. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Prima dell'eccezionale film screencast Searching con John Cho, Blumhouse ha offerto un esperimento soprannaturale usando lo stesso stile con Unfriended.

Il film parlava di diversi adolescenti cercati da una misteriosa presenza vendicativa online mentre tutti usano Skype per comunicare. Mentre lo fa, ognuno di loro viene attaccato uno a uno da un'entità sconosciuta mentre trasmette da casa.

Il film è molto divertente e non spreca il suo uso ingannevole della narrazione. Per non parlare del fatto che utilizza il formato screencast in modi nuovi per spaventare gli spettatori.

14. Sinistro

Ethan Hawke in Sinister.Ethan Hawke in Sinister. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Scott Derrickson è una delle migliori voci dell'horror. Tra l'Esorcismo di Emily Rose e Sinister, è facile capire perché la Marvel lo abbia scelto per Doctor Strange.

Sinister è stata anche una boccata d'aria fresca nel 2012, dandoci un cattivo dell'orrore a cui non eravamo abituati.

Icone SVG della casella dei commenti Utilizzate per le icone Mi piace, Condivisione, Commento e Reazione

La presenza di Ethan Hawke e la sceneggiatura di C. Robert Cargillrafforza ancora di più il film. Inoltre, Sinister ha uno dei migliori salti di paura nella memoria recente. Detto questo, alcune scelte di personaggi discutibili nel film gli impediscono di classificarsi in cima alla lista.

13. Attività paranormale

Katie Featherston e Micah Sloat in Paranormal Activity.Katie Featherston e Micah Sloat in Paranormal Activity. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Se classifichassimo questa lista in base al 'miglior horror', questo film si collocherebbe piuttosto in alto. Detto questo, l'attività paranormale rimane un esercizio fantastico per le paure a basso budget.

Sfruttando ciò che ha funzionato nel Blair Witch Project, il film Paranormal Activity richiede allo spettatore di guardare costantemente lo schermo per oggetti e suoni in movimento. Il film gioca anche sulle nostre paure del nemico invisibile.

Ancora oggi, alcune scene fanno venire la pelle d'oca quando ci si pensa. Solo per questo, Paranormal Activity merita di essere in questa lista.

12. Buon giorno della morte

Jessica Rothe e Baby Face Killer in Happy Death DayJessica Rothe e Baby Face Killer in Happy Death Day. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Chi avrebbe mai pensato che Groundhog Day sarebbe diventato il suo genere? Eccoci qui qualche decennio dopo, e la trama del loop temporale fa parte del genere horror.

E con Happy Death Day, viene utilizzato in modo efficace.

Il film include una fantastica performance comica di Jessica Rothe nei panni di una studentessa universitaria che continua a essere uccisa da una persona misteriosa che indossa una maschera da bambino raccapricciante.

E le sue frustrazioni mentre continua a morire in modi ridicoli rendono il film divertente oltre che esilarante.

11. occhio

Karen Gillan e Brenton Thwaites in Oculus.Karen Gillan e Brenton Thwaites in Oculus. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Prima di Doctor Sleep e The Haunting of Hill House, il regista Mike Flanagan ha mostrato il suo incredibile talento nel film horror Oculus.

Il film ha giocato con la mente dello spettatore, proprio come Nightmare on Elm Street, dove i personaggi hanno costantemente combattuto con ciò che è la realtà e ciò che è un'illusione.

Come i suoi sforzi successivi, Flanagan ha brillantemente dimostrato che l'orrore può trasmettersi in modi emotivamente catartici. E con Oculus, è stato solo il primo di molti film a dimostrare quale masterclass di regista fosse già.

10. La visita

Per alcuni anni, M. Night Shyamalan ha avuto un calo nella sua carriera e ha lottato per trovare l'ispirazione che una volta possedeva.

Per fortuna, Blumhouse ha dato al regista una nuova prospettiva di vita e gli ha concesso la libertà artistica che desiderava.

E tutto è iniziato con il film horror in stile documentario The Visit.

Il film coinvolge due bambini che visitano i nonni che non hanno mai incontrato in Pennsylvania quando si rendono conto che qualcosa non va nelle loro menti e nel loro comportamento.

E nella moda di M. Night Shyamalan, c'è una svolta.

9. Creep 2

Mark Duplass in Creep 2.Mark Duplass in Creep 2. Credito fotografico: Blumhouse Productions

È stata una decisione difficile decidere se inserire Creep o Creep 2 in questa lista. Alla fine, la sovversività del sequel vince con un margine ristretto.

Inoltre, il film in qualche modo migliora la sua stranezza e i momenti caratteriali in ogni modo possibile.

Chi non ha familiarità con Mark Duplass rimarrà sbalordito dalla sua sconvolgente e in qualche modo comica interpretazione di un serial killer alla ricerca di una nuova ispirazione nella sua vita.

E gli spettatori non possono fare a meno di dispiacersi per la povera anima che usa per video il suo tentativo di trovare la sua musa ispiratrice.

8. Zitto

John Gallagher Jr. in silenzio.John Gallagher Jr. in silenzio. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Proprio come Oculus, il film Hush è un'altra voce solida per il regista Mike Flanagan con Blumhouse.

È anche un ottimo esempio di registi indipendenti che cercano di capire come realizzare un film utilizzando un'unica location.

Il film ha anche una premessa intelligente, con un personaggio disabile che è sordo che cerca di sopravvivere a un assassino che cerca di entrare nella sua casa.

Dall'inizio alla fine, Hush è divertente e offre tutti i brividi di suspense che si vorrebbe da un film sull'invasione domestica.

7. Il dono

Joel Edgerton in The GiftJoel Edgerton in The Gift. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Scritto e diretto da Joel Edgerton, il film The Gift non è tanto un film horror ma più un thriller / mistero di tipo vendicativo.

Il film è interpretato da Edgerton nei panni di Gordo, un vecchio amico di Simon (interpretato da Jason Bateman), che ha un oscuro segreto a cui si è aggrappato per anni. E quel segreto sconvolge le fondamenta del mondo di Simon.

È un thriller avvincente di Blumhouse che può essere pronunciato insieme ad altri film come Oldboy.

dj pauly d netto wert 2018

6. Dividi

James McAvoy a SpalatoJames McAvoy a Spalato. Credito fotografico: Blumhouse Productions

Dopo The Visit, il regista M. Night Shyamalan ha continuato la sua rinascita con il veicolo di James McAvoy Split.

Il film può essere descritto come molte cose diverse. È una parte del riavvio di [ spoiler ] (trattenuto nel caso in cui un lettore abbia vissuto sotto una roccia), è in parte horror, ed è un one-man show del tutto brillante dello straordinario attore McAvoy.

Di tutti i film di Blumhouse, rimane uno dei migliori solo grazie alla straordinaria performance di McAvoy.

5. Aggiornamento

Il regista Leigh Whannell è uscito dal cancello dondolando selvaggiamente con Upgrade. E il film come voce per l'azione e l'esperienza dell'orrore corporeo offre risultati difficili.

Il film racconta la storia di Gray (Logan Marshall-Green), che rimane paralizzato e riceve una nuova prospettiva di vita da una tecnologia chiamata STEM.

Frau Kobayashi Drachenmädchen Staffel 2

Il film è stilistico nella violenza e nell'azione, oltre che nell'horror guidato dalla tecnologia. Per non parlare del fatto che è audace nel modo in cui offre il suo finale sconvolgente. L'aggiornamento rimarrà nella mente di una persona per molto tempo dopo la visualizzazione.

4. BlacKkKlansman

Adam Driver e John David Washington in BlacKkKlansmanAdam Driver e John David Washington in BlacKkKlansman. Credito fotografico: Blumhouse / Universal

Anche Spike Lee ha fatto rinascere la sua carriera negli ultimi anni, tutti a partire da Chi-raq.

Ma niente è stato fantastico come BlacKkKlansman - una storia vera su un detective afroamericano che ha tentato di infiltrarsi nel KKK e ha convinto con successo David Duke di essere un caucasico razzista.

Questa voce potrebbe sorprendere i lettori, considerando che Blumhouse è noto per l'orrore. Ma è decisamente una produzione Blumhouse e uno dei migliori film che abbiano mai prodotto.

Pieno di discussioni tempestive e momenti sorprendentemente divertenti, il film Blumhouse BlacKkKlansman è assolutamente da vedere.

3. L'uomo invisibile

Elisabeth Moss in LElisabeth Moss in L'uomo invisibile. Credito fotografico: Blumhouse / Universal

Molto simile Capitano Marvel, il film di Blumhouse The Invisible Man è stato un commento magistrale sulle relazioni abusive.

Leigh Whannell ha realizzato uno dei migliori film horror da un po 'di tempo, sfruttando strategie di paura efficaci che hanno funzionato con Paranormal Activity e A Quiet Place.

E allo stesso tempo, portando il suo senso dello stile che era gloriosamente in mostra con Upgrade.

The Invisible Man si è guadagnato il suo posto tra i primi 3, e senza dubbio il prossimo film di Whannell The Wolf Man probabilmente farà lo stesso.

2. Colpo di frusta

Miles Teller e J.K. Simmons in Colpo di frustaMiles Teller e J.K. Simmons in Colpo di frusta. Credito fotografico: Blumhouse / Sony

In poche parole, Whiplash è un capolavoro di un film.

La cosa sorprendente di questo film è che, per un film sulla musica, è incredibilmente intenso. In effetti, Whiplash è probabilmente più intenso della metà dei film horror prodotti da Blumhouse.

Il film ha anche una performance di J.K. Simmons che è incredibilmente brutale. Questo ruolo è stato facilmente un punto di svolta per la sua carriera.

Colpo di frusta è stato anche il lungometraggio che ha dato a Damien Chizelle la sua carriera che ha portato a capolavori come La La Land e First Man.

1. Esci

Daniel Kaluuya in Get Out.Daniel Kaluuya in Get Out. Credito fotografico: Blumhouse

Bilanciando orrore e commenti sociali, Get Out è davvero al di sopra del resto.

Il film horror di Jordan Peele ha riportato l'orrore con il cervello. Questo film ha dimostrato che il sangue e lo shock non devono essere la prova di un vero film dell'orrore.

Con Get Out, Peele ha creato un film che le persone continuano a sezionare attraverso i paesaggi dei media e nelle aule.

È anche uno dei rari film di questo genere ad essere riconosciuto dall'Academy con Peele che ha vinto la migliore sceneggiatura originale e si è assicurato un cenno del capo per il miglior film.